Una sagra del Lambrusco speciale per gli 80 anni della Pro Loco di Albinea


Si intitola “Spergola, un vitigno reggiano. Viaggio tra storia e territorio” il volume che sarà presentato domenica 16 giugno, alle ore 18.30, nella sala civica di via Morandi 9.

L’iniziativa rientra nel programma della 55^ Sagra del Lambrusco che si svolgerà da giovedì 13 a domenica 16 giugno.

Il libro è curato dalla delegazione Ais di Reggio, che organizza anche la presentazione. L’evento è patrocinato dal Comune di Albinea. I proventi della vendita del volume saranno devoluti alla Fondazione Grade Onlus.

Si tratta della prima dettagliata monografia sulla spergola: un vitigno quasi dimenticato, che trova il suo habitat naturale nella fascia pedecollinare reggiana, dal fiume Enza a ovest al fiume Secchia a est, fra l’alta pianura e la prima collina. Un vino antico e insieme nuovo; l’ennesima prova di un territorio che racchiude una forte identità enogastronomica, un valore da preservare con tutte le forze. Restituire la giusta dignità e l’appropriato valore a un vitigno dimenticato nel tempo: questo è il desiderio e la sfida che i Sommelier reggiani dell’AIS hanno voluto intraprendere con questo libro. Reggio e il suo territorio hanno custodito questo vitigno nel corso del tempo e dei secoli, come fosse uno scrigno capace di conservare storia, tradizioni, ricerca. Quegli elementi materiali e immateriali che, una volta trasferiti e trasformati in vini, sono in grado di svelare emozioni e ricordi, e di raccontare perfettamente una terra.