Piccolo aereo da turismo costretto ad atterraggio di fortuna in zona Ancora




Un piccolo aereo da turismo, un Piper, è stato costretto ad un atterraggio di fortuna poco dopo il decollo dall’avio superficie di Sassuolo. E’ successo oggi intorno alle 14.30 quando il conducente del velivolo, F.V., 62enne esperto pilota di Pavullo, subito dopo il decollo, causa un’anomalia, ha tentato di rientrare all’aeroclub ma si è visto costretto ad un atterraggio di fortuna in un prato in zona Ancora, tra il comparto V e la Pedemontana, comunque lontano dal centro abitato.

Il pilota, uscito autonomamente dall’abitacolo, sempre cosciente, soccorso è stato trasportato all’ospedale di Baggiovara per accertamenti: lamentava solo dolore alla schiena; le sue condizioni non sembrerebbero gravi. Sul posto, oltre ai sanitari, la Polizia Locale, i Carabinieri, i Vigili del Fuoco, alcuni Vos e, per sincerarsi delle condizioni del pilota, anche il neo sindaco Menani.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013