Strutture danneggiate da maltempo a ottobre-novembre scorsi: in provincia di Modena interventi per oltre 2 milioni di euro


Opere idrauliche, frane, versanti e fiumi, difesa della costa, strade interrotte da dissesti. Sono oltre 130 i cantieri per la sicurezza del territorio pronti ad aprire nel 2019 in Emilia-Romagna, con risorse per circa 11 milioni di euro, per fronteggiare i danni provocatida piogge, mareggiate e venti forti tra ottobre e novembre 2018.

Il presidente della Regione Emilia-Romagnae Commissario straordinario per il rischio idrogeologico, Stefano Bonaccini,ha firmato ieri il decreto che dà il via al Piano degli interventi immediati di messa in sicurezza o di ripristino delle strutture e infrastrutture danneggiate nei settori dell’edilizia pubblica, compresa la manutenzione della rete viaria e la mitigazione del dissesto idrogeologico.

I finanziamenti alle province emiliano-romagnole sono così ripartiti. Agli interventi in provincia di Bologna sono destinati 311 mila euro; 2 milioni e 60 mila euro andranno alla provincia di Modena, mentre Reggio Emilia e provincia avranno risorse per 1 milione e 200 mila euro. Ai lavori in provincia di Parma vanno finanziamenti per 1 milione e 620 mila euro, e 760 mila euro a quelli in provincia di Piacenza.  A Ravenna sono assegnati fondi per 894 mila euro, Rimini potrà contare su 200 mila euro. Infine,alla provincia di Forlì-Cesena andranno 680 mila euro e a Ferrara 2 milioni e 558 mila euro.

I fondi rientrano nella seconda tranche di risorse nazionali (decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 4 aprile 2019) ripartite nell’ambito dell’accordo tra Stato e Regioni per far fronte agli eventi di maltempo dell’autunno 2018.

Il Piano è stato realizzato da Agenzia regionale per la sicurezza territoriale e la protezione civile e servizio Difesa del suolo, della costa e bonifica, con la collaborazione delle Amministrazioni provinciali, comunali, delle Unioni di Comuni, e dei gestori dei servizi essenziali e delle infrastrutture strategiche.

Un’ulteriore tranche di finanziamento per 715mila euro è destinata all’annualità 2020.

Entro il 1^ settembre 2019 i soggetti attuatori dovranno aver stipulato i contratti di affidamento degli interventi programmati nel Piano.

Le spese tecniche relative alla progettazione, alle conferenze dei servizi, alla direzione lavori e al coordinamento della sicurezza, rilievi topografici, assicurazioni, consulenze e relazioni tecniche dovranno rientrare nel limite del 10% del finanziamento per singolo progetto.

Gli interventi nel modenese

 

COMUNE

LOCALITA’  SOGGETTO ATTUATORE TITOLO INTERVENTO IMPORTO (iva compresa)
CASTELFRANCO EMILIA Castelfranco Emilia Consorzio di Bonifica

Burana

Lavori per il consolidamento spondale ed il ripristino della piena funzionalità idraulica del Canale di San

Giovanni e del Canale Muzza in comune di

Castelfranco Emilia (MO)

230.000,00
CASTELFRANCO EMILIA Panzano Consorzio di Bonifica

Burana

Lavori per il consolidamento spondale ed il ripristino della piena funzionalità idraulica del Canal Torbido in località Panzano in Comune di Castelfranco Emilia

(MO)

150.000,00
CONCORDIA SULLA

SECCHIA

Capoluogo Amministrazione comunale Intervento di ripristino della tensostruttura ubicata presso il centro sportivo in via Togliatti 50.000,00
FANANO Località Madonna del Ponte Amministrazione comunale Consolidamento muro di sostegno strada comunale per Fellicarolo 200.000,00
FANANO Canevare Amministrazione comunale Intervento di messa in sicurezza del ponte lungo via

Rovinaccia in localià Canevare

100.000,00
FANANO Capoluogo ARSTePC – Servizio coordinamento programmi speciali e presidi di competenza Intervento di messa in sicurezza delle sponde del Rio Borgo a valle della SP 4 in corrispondenza dell’inizio dell’abitato di Fanano 110.000,00
FANANO Fanano ARSTePC – Servizio coordinamento programmi speciali e presidi di competenza Interventi di ripristino difese spondali e officiosità idraulica del torrente Leo a valle dell’abitato di

Fanano

110.000,00
FIUMALBO Rio Pistone Consorzio di Bonifica

Burana

Ripristino officiosità idraulica del Rio Pistone 50.000,00
FORMIGINE,

CASTELNUOVO RANGONE

Varie ARSTePC – Servizio coordinamento programmi speciali e presidi di competenza Ripristino dell’officiosità idraulica del torrente Taglio 50.000,00
GUIGLIA Via Serravalle Amministrazione comunale Messa in sicurezza copertura del Magazzino

Comunale in via Serravalle

85.000,00
MONTEFIORINO Capoluogo Amministrazione comunale Intervento di ripristino della copertura del Municipio danneggiata a causa del vento e dei temporali 80.000,00
PALAGANO I Cinghi Amministrazione comunale Intervento urgente di ripristino, di disgaggio e ripristino delle reti para massi sulla strada comunale

La Ferrara-Cento Croci in località “i cinghi”

40.000,00
PALAGANO Via La Vigna Amministrazione comunale Interventi urgenti per il ripristino del transito lungo via La Vigna 35.000,00
PALAGANO Dragone Inrete Distribuzione

Energia Spa

Centralizzazione corrente e protezione spondale a difesa di attraversamento tubo gas sul torrente

Dragone a monte ponte Savoniero

230.000,00
PAVULLO NEL FRIGNANO Renno Amministrazione comunale Intervento di completamento della messa in sicurezza del muro a monte della strada provinciale SP 30 nella frazione di Renno 15.000,00
PAVULLO NEL FRIGNANO Renno Amministrazione

provinciale di

Modena

SP 30 di Sestola – Lavori di messa in sicurezza da caduta massi dal km 0+600 al km 1+000 90.000,00
PAVULLO NEL FRIGNANO Castagneto Amministrazione

provinciale di

Modena

SP 26 di Samone – Lavori di messa in sicurezza da caduta massi dal km 2+250 al km 2+450 50.000,00
PAVULLO NEL FRIGNANO Castagneto Amministrazione

provinciale di

Modena

SP 26 di Samone – Lavori di manutenzione straordinaria per il ripristino funzionale del by-pass in corrispondenza della frana delle Due Querce al km 5+600 60.000,00
PIEVEPELAGO Tagliole Amministrazione comunale Interventi urgenti sul ponte in loc. Fontana Gazzotti lungo la strada Tagliole-Lago Santo. 175.000,00
ZOCCA Paradiso Amministrazione comunale Messa in sicurezza di parete rocciosa sulla via Dragodena in località Paradiso mediante intervento di rafforzamento corticale 75.000,00
ZOCCA Rosola Consorzio di Bonifica

Burana

Messa in sicurezza di Via Rosola 75.000,00

 

Totale 2.060.000