Le particolarità naturalistiche della Val Tassaro: un incontro al Cai


La Sezione reggiana del Club Alpino Italiano organizza il 7 maggio una serata dedicata alle “Particolarità naturalistiche della Val Tassaro”: relatore sarà il naturalista Massimo Gigante, profondo conoscitore della valle, dove ha effettuato numerose ricerche con interessanti scoperte di nuove specie di animali e piante. L’appuntamento è alle 21:00 nella sede del Cai in viale dei Mille 32 a Reggio Emilia.
La Valle del Tassaro è un’area SIC (Sito di interesse comunitario) ed è una delle zone più belle e interessanti dal punto di vista naturalistico, paesaggistico e storico dell’Appennino reggiana. Si trova nel Comune di Vetto, tra i borghi di Spigone, Pineto, Scalucchia e Legoreccio. Di particolare interesse sono le cascate del Tassaro, i reti della rocca di Crovara e il misterioso masso inciso di Monte Lulseto.