Blitz dei carabinieri alle Officine Reggiane


Blitz alle Officine Reggiane con pattuglie in colori d’istituto, in forza ai Carabinieri di Corso Cairoli con finalità preventive, supportate dal personale in borghese e da auto civette per mirati interventi repressivi.

In tale contesto i militari hanno avuto modo di assistere alla cessione di una dose di droga. In disponibilità dell’acquirente, un 44enne di Cavriago, è stata rinvenuta una dose di eroina, mentre il venditore, un tunisino 33enne senza fissa dimora, è stato trovato in possesso di 160 euro (sequestrati in quanto ritenuti provento dello spaccio alla luce dello stato di nullatenenza dell’uomo) e di un telefono cellulare, probabilmente il tramite per i clienti (nel cellulare risultava come ultima chiamata proprio quella del 44enne reggiano a cui aveva ceduto la dose di eroina).

Mentre il 44enne è segnalato per la detenzione per uso personale non terapeutico dell’eroina, il tunisino è stato denunciato alla Procura reggiana per spaccio di stupefacenti.