Due paracadutisti feriti durante atterraggio a Bologna


Domenica pomeriggio intorno alle 16.30, due paracadutisti,  impegnati in un lancio in tandem con istruttore, sono rimasti feriti durante un atterraggio difficoltoso  all’avio superficie di Molinella. I due, l’istruttore – un 41enne residente a Verona – e il passeggero originario di Cosenza e domiciliato a Bologna, sono stati trasportati all’Ospedale ‘Maggiore’ di Bologna. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri gli accertamenti del caso e per sentire i testimoni della vicenda. I militari hanno posto sotto sequestro il paracadute per verificare se l’incidente possa essere stato provocato da un mal funzionamento.