Nuoto, al 5° meeting di Riccione i conti tornano. Mora punta dell’iceberg.


chiara-fontanaNon ha lasciato delusi i presenti l’edizione numero 5 del meeting riccionese.  Alle spalle della corazzata Imolanuoto che si è aggiudicata la classifica generale, tante individualità spiccano nella prima manifestazione romagnola della stagione. Per i colori modenesi dei Vigili del fuoco spiccano principalmente nel dorso i voli di Lorenzo Mora e Matteo Cattabriga. Il primo nella sfida con  il lombardo Milli si è aggiudicato con il notevole 1’53.12 i 200 e con 51.43 nei 100 partendo così addirittura meglio di quanto realizzato la scorsa stagione, dimostrando così di aver superato nel migliore dei modi la mononucleosi che lo aveva annullato nella seconda parte della scorsa stagione. Cattabriga, in questa stagione all’esordio tra gli junior ha ottimamente figurato nelle stesse specialità aggiudicandosele tutte compresi i 50, e trascinando sul podio anche il triatleta Riccardo Brighi. Rientro a casa base anche per Mattia Dall’Aglio protagonista a rana e stile libero e successo tra gli esordienti di Emanuele Rametta.

Sempre cittadini i 100 dorso con il successo di Matteo Giacobbe di Sweet Team. Con lui protagonisti della trasferta anche Alessandro Toni  nella rana e Anita Prampolini sul podio dello stile libero.

Modenesi d’esportazione Martina Ciriesi,  Martina Pittalà e Giada Girotti,  consolidate protagoniste dell’Azzurra 91 di Bologna. Per la castelnovese Ciriesi che ha gareggiato e centrato il podio ovunque il successo (per confermare il trend) nei 100 dorso junior, per la vignolese Pittalà quello nei 50 stile libero e per la Girotti  il podio nei 200 sempre stile libero. Per la consociata President che attinge forze fresche dal bacino di Formigine la matricola Ragazzi che risponde al nome di Chiara Fontana (foto) si è aggiudicata i 100 farfalla ma anche i compagni Klarissa Klement, Riccardo Botti, Giorgia Lazzaretti, Giorgia Zaccaria si sono ottimante comportati salendo sul podio. Un ottimo inizio per una promettente stagione 2016-17.