Officina Progetto Fotografia vicina al Policlinico di Modena. Renderà più accoglienti i locali posti al piano seminterrato


chiocciolaDa qualche giorno i corridoi un po’ asettici della Radiologia del Policlinico sono resi più vivaci da 30 fotografie stampate su tela e telaio di legno. Foto di paesaggi montani, immagini di Modena e altre importanti città italiane, affiancate da veri e proprie composizioni astratte. Si tratta della Mostra-Arredo fotografica donata al Policlinico di Modena dall’Officina Progetto Fotografia (OPF) – associazione nata nel 2013 grazie all’intuizione di un gruppo di amici accomunati dall’amore per la fotografia – e inaugurata simbolicamente oggi, domenica 21 giugno. Promotore dell’iniziativa è Fabrizio Toscan presidente di OPF e tecnico di radiologia del Policlinico, al quale si deve l’idea di donare all’ospedale una mostra fotografica per rendere più accoglienti i locali posti al piano seminterrato, ingresso 1. La mostra è stata inaugurata alla presenza dei fotografi e, in rappresentanza dell’Azienda, di Giovanni Miranda, Capotecnico della Radiologia e Francesco Sani, radiologo e fotografo a sua volta.
“Collaboriamo da tempo col Policlinico – ha spiegato Fabrizio Toscan – e in particolare per ASEOP con cui abbiamo realizzato le mostre fotografiche sulle iniziative di <<Niente per gioco tutto per gioco>>, la manifestazione di sensibilizzazione sull’anemia mediterranea. Ci è sembrato così naturale proporre all’Azienda di arredare i locali della Radiologia con le nostre fotografie. L’ospedale è un bene di tutti e tutti dobbiamo contribuire a salvaguardarlo.” La Radiologia del Policlinico accoglie migliaia di pazienti ogni anno ed è per questo motivo, l’Azienda Ospedaliero – Universitaria ha accolto con gratitudine la proposta di OPF.
Scopo di OPF è quello di non fermarsi ad una visione ristretta delle immagini, ma quello di osservare a 360 gradi il mondo della fotografia e di cercare sinergie col territorio e con altre forme d’arte e di cultura; alla base di questa filosofia sta l’integrazione con Officina Progetto Windsor situata presso Officina Windsor Park in via S.Faustino 155/T. Tra i fotografi ospiti che hanno aiutato a migliorare la cultura dell’arte fotografica in OPF, vanno ricordati alcuni professionisti di grande importanza: Luca Setti, Silvano Bicocchi, Willer Comellini, Mauro Terzi, Marco Artioli, Gianni Volpi, Ivano Bolondi, Diego Toss, Giuliano Bandieri, Emanuele Sgarbi, Viola Lorenza Savarese, Giorgia Cavallieri, Pino Ligabue, Francesco De Marco, Antonella Monzoni, Antonio Macioce, Emmanuele Coltellacci, Aldo Soligno.

gruppo