23.7 C
Comune di Sassuolo
giovedì 29 Settembre
HomeBolognaMemorial Previdi, al via la 5° edizione del trofeo nazionale Allievi




Memorial Previdi, al via la 5° edizione del trofeo nazionale Allievi

R-Previdi-GrazianiI primi risultati della 5a edizione del Memorial Nardino Previdi, manifestazione nazionale riservata alla categoria Allievi. Il torneo, dedicato al grande dirigente sportivo originario di Sassuolo, coinvolge i comuni del distretto ceramico a cavallo tra Modena e Reggio Emilia. Per il primo turno di gare il comitato organizzatore ha deciso di premiare i superlativi impianti sportivi di Castelvetro e Villalunga, due feudi sempre più capitali del calcio regionale.
Quattro giorni di grande calcio giovanile: ricordiamo agli amici sportivi che la finale della quinta edizione si disputerà domenica mattina alle ore 11 presso lo stadio Ferrarini di Castellarano.
Parma 1
Mantova 1
Marcatori: 16′ pt Adorni, 24′ st Rigon
Parma: Vassallo, Adorni, Masetti, Sarzi Maddidini (Pinto Pereira), Setti (Musiari), Milanese (Ferrini), Cabrini (Bocchi), Castagna, Lukanovic, Tinterri, Bruschi. A disposizione: Spadi, Koliatko, Pierini, Gazzani, Pizi. Allenatore: Fausto Pizzi
Mantova: Errera, Ceraico, Zangogni, Boccalari, Giacomi, Gambardella, Cavalli, Migliari, Vincenzi, Pernicotti (Rigon), Forciniti. A disposizione: Placidi, Corti, Tedeschi, Kadiu, Corradi, Bellelli, Bettinardi. Allenatore: Gabriele Graziani
Arbitro: Avventuroso. Assistenti Tirico-Caselgrande
Note: gara disputata allo stadio Corradini di Villalunga. Ammoniti Castagna, Ceraico, Corradi. Rosso per Lukanovic (Parma) per doppio giallo. Nel finale il Mantova ha sfruttato tutte e 7 le sostituzioni.
Le reti: calcio d’angolo sul primo palo dello specialista Cabrini e capocciata prepotente sul primo palo di Adorni: 1-0. Il Parma domina ma non trova la via del raddoppio: errore fatale per i ducali che subiscono così la rete del pari a 6 minuti dalla fine. Gol da copertina di Rigon, subentrato dalla panchina. Tiro dalla media distanza calciata di controbalzo che si insacca, inesorabilmente, nel sette alla sinistra di Vassallo. Ai punti vince il Parma, ma il calcio non è la boxe.

Sassuolo 0
Bologna 0
Sassuolo: Costa, Saccani, Celia, Parisi (19′ st Pacella), Piacentini, Rossini, Porrini, Franchini, Teggi (9′ st Macchiaroli), Caputo, Opoku (15′ st Fiocchi). A disposizione: Mora, Dembacay, Magistro, Panaia. Allenatore: Filippo Pensalfini
Bologna: Bolognesi, Blandamura, Cioni, Torre, Binaconi (19′ st Calzolari),Volteggi, Sapucci 25′ st Barbieri), Pozzari, Dolcini (9′ st Gugge), Silvestro, Saporetti. A disposizione: Zauli, Farne, Sinani, El Kaoukibi. Allenatore: Paolo Magnani
Arbitro: Rombianesi di Modena. Assistenti Allegra e Ticci di Modena
Note: gara disputata presso l’impianto in manto sintetico di Castelvetro. Ammoniti Parisi, Fiocchi, Sapucci. Migliore in campo Franchini (Sassuolo). Una gara molto vivace ed equlibrata: una traversa per parte.
Reggiana 2
Carpi Fc  1
Marcatori: 12′ st Campobasso, 24′ st Zaccaria, 28′ st Buffagni
Reggiana: Rizzo, Bruno (Porta 13′ st), Vogli, Da Frè (Tondini 11′ st), Taglia (Buffagni 21′ st), Finato (Zagnoli 24′ st), Battistello (Seba 17′ st), Binachini (Zaccaria 5′ st), Storchi, Rocco, Costantino (Sylla 17′ st). A disposizione: Neviani, Seva, Nicolini, Zagnoli. Allenatore: Beretti Paolo
Carpi Fc 1909: Coppiardi, Ferroni, Malaguti (22′ st Varoli), Berqiraj (Lucerini 12′ st), Rinaldi (Sarzi 19′ st), Zinani, Campobasso (Ceci 22′ st), Marino, Troka (Campomori 13′ st), Cesar, Tammaro (Rivi 21′ st). A disposizione: Abagnale, Lucerini, Silva. Allenatore: Enrico Bortolassi.
Arbitro: Benevelli. Assistenti Vergottini-De Falco (Modena)
Note: gara disputata presso l’impianto sportivo di Castelvetro. Ammoniti Vogli (R.), Campobasso (C.).
Le reti: vantaggio di Campobasso con colpo di testa tra due difensori granata in piena area di rigore. Palla nel sette. Rizzo può solo guardare. Vantaggio biancorosso fino agli ultimi dieci minuti della gara: rimonta granata con Zaccaria su calcio di punizione e con Buffagni che a due minuti dal termine trova una rete strepitosa con una conclusione dalla distanza che gonfia la rete.

Modena 1
Hellas Verona 0
Gara sospesa al 18′ pt a causa di problemi tecnici
Marcatore: Alpi 6′ pt rig.
Modena: Zapparoli, Righi, Laksir, Rizzo, Di Natale, Ghiardelli, Alpi, Pollastri, Volponi, Mariani, Corti. A disposizione: Razzano, Luppi, Nicoli, Braccioli, Pifferi, Macchi, Corvino, Caselli, Varlese. Allenatore: Pavan Simone
Hellas Verona: Vencato, Fiorio, Badan, Pellacani, Ghiotto, Casale, Buxton, Verlicchi, Hoxha, Danzi, Battista. A disposizione: Ravetta, Pavan, Affaticati, Dall’Angola, Crema, Pintom., Cerda, Righetti, Neri. Allenatore; Andrea Vitali
Arbitro: Melli. Assistenti Reggiani-Giove di Modena
Note: gara disputata presso lo stadio Corradini di Villalunga. Rosso per Badan (in occasione del rigore) per fallo di reazione. Gara sospesa al 18′ pt a causa di problemi tecnici: guasto ad uno dei fari d’illuminazione del campo con conseguente caduta di vetri e detriti in campo. Troppo pericoloso continuare: gara saggiamente sospesa. Match da recuperare venerdì mattina alle 11.30 a Castelvetro.

 

Immagine: Roberta Previdi (figlia di Nardino) con Graziani (all. Mantova)
















Ultime notizie