“Gran Budapest Hotel” di Wes Anderson domani sera al Supercinema Estivo di Modena


budapestDopo aver aperto la 64ª edizione del Festival internazionale del cinema di Berlino, aggiudicandosi il Gran premio della giuria, “Gran Budapest Hotel” – il nuovo film di Wes Anderson – sarà proiettato il 20 giugno alle 21.45 al Supercinema Estivo di via Carlo Sigonio. Monsieur Gustave (Ralph Fiennes) è il concierge e allo stesso tempo il direttore del Grand Budapest Hotel, ubicato nell’immaginaria Repubblica di Zubrowka. Il suo charme trova particolare interesse nelle ricche signore attempate che frequentano l’hotel, con le quali intrattiene sovente delle relazioni sentimentali e non solo.
Una di queste, Madame D., gli dona un prezioso quadro, prima di spirare. Tuttavia il figlio della donna, Dimitri, pensa che sia stato l’uomo ad averla assassinata e Monsieur Gustave viene arrestato ed imprigionato. Sarà la grande complicità che lo lega al suo giovane garzone Zero, a portarlo fuori dalla cell, grazie ad una evasione rocambolesca.
I film non proiettati per maltempo saranno recuperati in settembre.
Il punto bar è gestito dalla Bottega d’Oltremare – Cooperativa Sociale.
Il Supercinema Estivo è in via Carlo Sigonio, 386 a Modena. Gli orari delle proiezioni sono: a giugno ore 21.45; a luglio ore 21.30; ad agosto e settembre ore 21.15.
L’ingresso ha un costo di 5,50 euro (ridotto 3,50 euro per anziani, minori di 14 anni, soci Arci, Acli, Aics, Endas). L’abbonamento a 10 spettacoli a scelta ha un costo di 40 euro (ridotto 25 euro).
Per informazioni e aggiornamenti: tel. 059 306354 – www.arcimodena.org