Sassolese trova i ladri al rientro a casa


carabinieri_2001E’ successo venerdì pomeriggio intorno alle 18, in un’abitazione di via Statale a Sant’Antonino di Casalgrande, di proprietà di una commerciante sassolese. Rientrando a casa la figlia della donna ha sentito strani rumori provenienti dalle stanze da letto e, di fatto, ha messo in fuga i malviventi.

I ladri, forse tre, sono entrati dalla finestra del bagno – dopo averla forzata – al piano rialzato dell’abitazione. Secondo le forze dell’ordine, hanno agito in pochissimo tempo, mettendo comunque a soqquadro l’appartamento e concentrando le loro attenzioni alle camere da letto, a dir poco distrutte (hanno addirittura divelto le ante degli armadi).

All’arrivo della donna i malviventi sono fuggiti dalla stessa finestra da dove erano entrati. Immediato l’allarme al 112. Sul posto i Carabinieri della Stazione di Casalgrande.

Secondo un primo controllo, nonostante la precipitosa fuga, i ladri sarebbero riusciti ad impossessarsi di oggetti d’oro.

Non è la prima abitazione ad essere ‘visitata’ dai ladri. In zona si sarebbero verificati altri simili episodi, quasi sempre nelle ore pomeridiane.