domenica, 21 Luglio 2024
13 C
Comune di Sassuolo
HomeCasalgrandeVenerdì al via la 4/a edizione del Memorial Previdi





Venerdì al via la 4/a edizione del Memorial Previdi

memoria-previdi-2013E’ stata presentata questa mattina, nel corso di una conferenza allo Sporting Club Sassuolo, la quarta edizione del Memorial Nardino Previdi, competizione nazionale riservata agli Allievi delle squadra in cui il celebre direttore ha prestato servizio. Una grande manifestazione che porta i campioni di Roma, Brescia e Milan nelle nostre terre, a Casalgrande e Castellarano oltre che nel modenese. La conferenza ha visto la partecipazione delle delegazioni dei comuni ospitanti oltre agli sponsor e agli amici del grande direttore generale.

Si parte venerdì con la presentazione e le prime gare presso lo stadio di Casalgrande, una delle strutture più belle della zona ceramiche (si parte alle 20 con Sassuolo vs Milan). Sabato si continua con calcio e formazione: oltre alle gare alle ore 10,30 (in contemporanea a Villalunga, Casalgrande, Maranello e Fiorano) è in programma un seminario riguardante settore giivanile e calcio italiano. Domenica alle 11 la grande finale presso lo stadio Ferrarini di Castellarano.

“Ho molte sensazioni positive, sarà una magnifica edizione” dice Fabio Dall’Omo, a capo del comitato organizzatore, che poi aggiunge: “Portare la manifestazione in tutti i campi della zona ceramiche significa condividere con tutti, con la gente comune, una manifestazione superlativa. Nardino non si è mai allontanato dalla sua terra, dalla sua gente; il modo migliore per ricordarlo è questo: celebrare il grande calcio giovanile nelle piazze che più lo hanno fatto sentire a casa”.

Nessuna polemica relativa al mancato utilizzo dello stadio Ricci di Sassuolo (prima messo a disposizione e poi chiuso per lavori): “Il calcio è fatto così, tutto può cambiare. Ringrazio a nome di tutti il presidente Roberto Gottardi del Casalgrande e il sindaco di Castellarano Gianluca Rivi per averci aiutato a trasferire il torneo in tempo record verso altri lidi”

Tra i più impegnati Tommaso Pagani, giovane nipote del grande sportivo modenese: “Una persona unica, a livello nazionale, mio nonno è stato uno dei più grandi del calcio moderno. Lavorare sodo per tenere vivo il suo ricordo è doveroso, ringrazio tutti quelli che hanno permesso a questo torneo di diventare realtà”.

Una grande figura, uomo semplice che diventa speciale grazie al grande lavoro, dopo anni dalla sua scomparsa le grandi società, a sentire il suo nome, si mettono ancora sugli attenti: “Le società, i grandi club non hanno esitato a prendere parte alla vetrina, sintomo che mio nonno è ancora vivo nel ricordo di tutti”.

2-memorial-previdi-2013

Vip in arrivo.

I grandi del calcio, ogni anno, vengono a rendere omaggio al grande direttore. Tra venerdì e domenica sono diversi i big pronti a dire presente che dovrebbero partecipare. Tra i tanti il grande campione Roberto Baggio, il presidente della serie B Abodi e il numero uno della AIC Damiano Tommasi, Daniele Adani commentatore Sky oltre a tanti altri.

 

Il calendario delle gare, le informazioni utili per raggiungere i campi e tutte le curiosità relative alla manifestazione sportiva sono disponibili su www.memorialprevidi.it

 

 

















Ultime notizie