lunedì, 26 Febbraio 2024
13 C
Comune di Sassuolo
HomeAppuntamentiLa Festa della pavera anticipa, a Novellara, Miss Anguria




La Festa della pavera anticipa, a Novellara, Miss Anguria

festa-paveraDomenica 30 giugno presso l’antica Tenuta Riviera nella (strada Riviera, frazione di San Bernardino) il gruppo di volontari sanbernardinesi, Rana Cross e Pro Loco organizzano la Festa della Pavera, un momento allegro e conviviale per ricordare e riscoprire le tradizioni contadine tipiche dei nostri territori.

Nella ricca programmazione di quest’anno il Comune di Novellara e la Provincia di Reggio Emilia insieme all’associazione dei produttori dell’anguria reggiana hanno voluto organizzare un convegno d’approfondimento dal titolo “Anguria Reggiana, eccellenza del nostro territorio” all’interno del quale saranno esposte le caratteristiche e proprietà di questo goloso frutto, convegno che anticiperà la festa di Miss Anguria del 19, 20 e 21 luglio.

Da una breve introduzione di uno dei relatori e ricercatori del convegno, il prof. Vincenzo Brandolini docente del Dipartimento di Scienze Farmaceutiche dell’Università di Ferrara già si capiscono le grandi potenzialità di questo frutto: “Grazie ai territori compatti ma allo stesso tempo profondi, freschi e permeabili, l’anguria reggiana riesce ad asportare elevate quantità di acqua e sali minerali che le conferiscono funzionalità diuretiche, depurative ed un elevato indice di sazietà che la rendono particolarmente adatta alle diete ipocaloriche.

Il sapore dolce del frutto è dato, oltre che al modesto contenuto di zuccheri, dalla presenza di particolari sostanze aromatiche. La polpa apporta potassio e magnesio, utili per combattere il senso di spossatezza che assale durante la calura estiva. Il prodotto vede una significativa presenza di vitamina C dall’elevato potere antiossidante utile a combattere i radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento, ma anche licopene e β-carotene ai quali viene attribuita la capacità di ridurre il rischio di tumori a livello gastroenterico ed alla prostata”.

Dalle ore 10.30 si susseguiranno i saluti del Sindaco Raul Daoli, dell’assessore all’agricoltura provinciale Roberta Rivi e della vice presidente della commissione agricoltura del Senato della Repubblica Leana Pignedoli, per poi fare esporre a ricercatori e produttori il resoconto sul lungo percorso per l’ottenimento del marchio IGP (il prof. Vincenzo Brandolini, il Presidente dell’associazione produttori anguria reggiana Ivan Bartoli e Gabriele Bartoli).

Festa della Pavera – Una delle tradizioni del nostro recente passato contadino impegnava uomini e donne nella raccolta della pavera, un’erba palustre che cresce spontanea vicino ai canali e che per flessibilità e resistenza veniva usata per la realizzazione di sedie, cestini e borse. Novellara non ha dimenticato questa bella abilità manuale che, grazie all’esperto impagliatore Sergio Subazzoli continua a vivere ed essere praticata grazie a corsi e feste. Tutti gli interessati saranno accompagnati, a partire dalle ore 10.00, da Sergio Subazzoli nella raccolta e dei ciuffi d’erba lungo il canale Cartoccio per poi proseguire nel pomeriggio con una dimostrazione d’impagliatura e di antichi mestieri.

Altri elementi che arricchiranno la festa sono le gare per il buslan (dolce reggiano) più lungo e dei vini artigianali, mentre nei forni a legna saranno sfornati pane cotto sul momento. Considerata la vicinanza all’area protetta delle Valli, sarà possibile partecipare ad una visita guidata e condividere insieme un pranzo contadino (su prenotazione 0522-668131).

 

 

 
















Ultime notizie