Life Rii: a Bibbiano le idee per la riqualificazione


Si è svolto venerdì scorso il secondo appuntamento, il primo a Bibbiano, del Programma Life Rii, che ha visto il coinvolgimento di tecnici, amministratori, associazioni e cittadini nella progettazione di interventi che contrastino il rischio di esondazioni dei Rii pedemontani. Il Progetto, finanziato da Unione Europea, Regione Emilia Romagna e Comuni per un importo complessivo di 1.200.000 euro, intende definire e sperimentare un diverso approccio di gestione ambientale in riferimento ai rischi idrogeologici che minacciano i territori a valle, densamente popolati, di sei corsi d’acqua emiliano-romagnoli, tra cui il Rio Enzola. Il progetto, presentato alla Sala Polivalente del Cinema Teatro Metropolis dal Sindaco di Bibbiano Sandro Venturelli e dall’assessore all’Ambiente Fulvio Violi, rappresenta una straordinaria occasione di integrazione tra le conoscenze, le risorse, le capacità, le idee e le tecniche che, in costante sinergia, possono trovare soluzioni idonee al miglioramento della qualità delle acque, alla valorizzazione del paesaggio, alla prevenzione dei rischi e, conseguentemente, al risparmio anche economico che tale prevenzione può significare. Il confronto partecipato, che ha avuto inizio proprio lo scorso venerdì’, si concluderà con l’elaborazione di un progetto condiviso tra gli enti e, di fatto, in opere di riqualificazione che si realizzeranno nei prossimi tre anni.