Caliandro-Deleg-MaroccIl presidente del Consiglio provinciale Stefano Caliandro ha ricevuto questa mattina a palazzo Malvezzi una delegazione di rappresentanti del Partito dell’assemblea Nazionale dei Liberali, all’opposizione in Marocco, accompagnati da Bouchaib Khaline, ex presidente del Consiglio degli stranieri e membro della Consulta regionale per l’integrazione dei cittadini stranieri della Regione Emilia Romagna.

La comunità marocchina è la prima comunità straniera in Emilia-Romagna e nel territorio della provincia di Bologna e in Marocco risiedono numerosi cittadini europei (70 mila solo a Marrakech). Scopo di questi incontri con le istituzioni locali è quello di accelerare l’iter di alcuni provvedimenti, previsti dalla nuova costituzione marocchina, sulla questione della reciprocità tra Marocco e paesi europei in particolare sul diritto di voto all’estero e sul rispetto delle differenze di genere, religione, e provenienza. Gli ospiti hanno inoltre consegnato al presidente Caliandro la proposta per la costituzione di una regione autonoma del Sahara marocchino come possibile soluzione all’annoso conflitto presente su quel territorio.

La delegazione era composta da Anis Birou, capo Gabinetto dell’ex Premier Abbas El Fasi e membro del direttivo nazionale del partito Attajamou3 al Watani al Ahrar ed ex Ministro dell’industria artigianale del Regno del Marocco e Abdesselam Bouhadi, coordinatore del partito al Ahrar a Brescia.

 



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013