Sarà presentata domani sera a Formigine la nuova raccolta di poesie di Sauro Roveda




Sarà presentata domani sera – martedì 17 maggio 2011 – alle ore 21 presso la biblioteca di Formigine la nuova raccolta di poesie di Sauro Roveda “Parole mai smesse… e altre mai dette” (Il Fiorino 2010).

Commenta Emilio Rentocchini: “Tra parole mai smesse (in dialetto) e mai dette (in italiano), Sauro Roveda continua la sua pura battaglia in favore di un mondo migliore. Un mondo con le radici nel passato e la chioma nell’esistente. Far crescere bene la pianta della lingua – che è la sua arma – diventa una missione accorata. Sì perché quella di Roveda è una poesia emozionata ed emozionante”.

Le poesie saranno interpretate da Roberta De Piccoli, mentre Claudio Ughetti curerà l’accompagnamento musicale.

Sauro Roveda è nato a Vezzano sul Crostolo (RE), vive a Formigine. Scrive nel dialetto di Carpi avendo vissuto per molti anni, fin dalla prima infanzia, in questa città. Vincitore di numerosi premi letterari, è autore di articoli e studi sulla letteratura dialettale contemporanea. Nel 1996 ha esordito con L’òm e al tèimp, segue la raccolta Pèdghi (2001). Nel 2004 Poediant, antologia di poesie insieme a Giancarlo Montanari, Mario Pelati, Emilio Rentocchini.

L’iniziativa fa parte della rassegna “Spazi Eletti”, per celebrare la riapertura della biblioteca in villa Gandini.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013