Al Castello di Spezzano scopri la preistoria


In occasione della XLV Riunione Scientifica dell’Istituto Italiano di Preistoria e Protostoria dedicata a ‘Preistoria e Protostoria dell’Emilia Romagna’ , che si svolge a Modena dal 26 al 31 ottobre 2010, un importante appuntamento per presentare un quadro aggiornato delle conoscenze della preistoria e protostoria in Emilia-Romagna. Nell’occasione i musei archeologici della regione organizzano tra ottobre e novembre eventi gratuiti rivolti al pubblico: mostre, conferenze, visite guidate, laboratori per famiglie e scolaresche.

L’Assessorato alle Politiche Culturali, nell’ambito di ‘Un Castello tutto verde’, invita al Castello di Spezzano per ‘Scopri la preistoria al Museo della Ceramica’: visite, gioco/quiz e laboratori con la creta per bambini, mamme e papà. Sabato 30 ottobre, dalle ore 15 alle ore 17, si svolge il laboratorio: ‘Cosa c’era dentro a quel vaso? Ad ogni cibo il suo contenitore’ per fornire ai bambini da 5 a 12 anni le risposte su come si viveva nella preistoria. Dove si beveva? Si usavano le posate? Come si producevano formaggi, burro e panna? Dove si conservavano farina e acqua? Come si cuocevano le focacce? L’attività è composta da una visita guidata alle sale pre-protostoriche del museo, un gioco-quiz tra le vetrine e un laboratorio della ceramica per realizzare un vaso contenitore. La partecipazione è gratuita per bambini, mamme e papà, ma è necessaria la prenotazione al n. 0536.833.438.

Domenica 31 ottobre, dalle ore 15 alle ore 17, laboratorio gratuito per bambini da 5 a 12 anni con gli adulti che li accompagnano su ‘Animali al Museo della Ceramica. Seguiamo le tracce sui vasi’. Come venivano allevati e ricoverati gli animali domestici nella preistoria, quali sono le tracce archeologiche che hanno lasciato, quale è il loro significato quando li troviamo associati agli oggetti in terracotta. L’attività è composta da una visita guidata alle sale pre-protostoriche del museo, da un gioco di esplorazione con il supporto di resti ossei animali e da un laboratorio di ceramica. Anche in questo caso occorre prenotarsi al n. 0536.833.438. Info: www.fiorano.it.