Il Bologna pareggia 1-1 col Catania ed è salvo con 90′ d’anticipo, aiutato dal Napoli che batte l’Atalanta 2-0. Il Parma espugna il delle Alpi, 3-2 alla Juve. I rossoblù hanno spento le paure grazie alla rete del solito Di Vaio, ma soprattutto al risultato sotto il Vesuvio, che ha reso inutile il pareggio di Lopez. I bergamaschi restano a 35 punti, il Bologna va a 41, irraggiungibile.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013