Estate 2010 alla Baciccia per bambini e famiglie fioranesi


Il Centro Iniziative Sociali Educative, società cooperativa sociale di Reggio Emilia che si è aggiudicata la gestione della casa per ferie Baciccia dei Comuni di Fiorano Modenese, Formigine, Maranello e Sassuolo, ha presentato i soggiorni 2010 per ragazzi e per famiglie presso la struttura di Pinarella di Cervia.

I soggiorni per bambini e ragazzi da 6 a 16 anni sono suddivisi per turni: dal 16 al 23 giugno per ragazzi da 6 a 11 anni; dal 23 al 30 giugno per ragazzi da 9 a 11 anni; per ragazzi da 11 a 13 anni dal 30 giugno al 7 luglio; per ragazzi da 12 a 14 anni dal 7 al 14 luglio e per adolescenti da 14 a 16 anni dal 14 al 21 luglio. La quota individuale di partecipazione 343 euro: 228 euro per settimana a carico della famiglia, 115 euro a carico del comune. La quota comprende il trattamento di pensione completa, il servizio ludico/educativo/assistenziale, l’utilizzo della spiaggia riservata ed attrezzata, il materiale per le attività, l’assistenza sanitaria, l’assicurazione Rc e l’assicurazione infortuni. La quota invece non comprende federe e lenzuola, da portarsi al seguito, bibite, alcune attività come escursioni a parchi acquatici.

Dal 22 luglio al 5 settembre la Baciccia apre ai soggiorni per famiglie. Le quote individuali giornaliere sono di 43 euro, gratis per i bambini con meno di due anni, di 23 euro per i bambini da 2 a 6 anni e di 38 euro per i bambini da 6 a 12 anni. La quota comprende il vitto, l’alloggio, l’animazione, l’utilizzo della struttura e della spiaggia con fornitura di ombrellone e 2 lettini per camera. La quota non comprende federe, lenzuola e il riassetto quotidiano della stanza.

Informazioni dettagliate possono essere richieste per Fiorano al Servizio Pubblica Istruzione presso Villa Pace; a Formigine presso lo Sportello del Cittadino in Via Unità d’Italia 26; a Maranello presso il Servizio Pubblica Istruzione in Via Vittorio Veneto e a Sassuolo presso i Servizi Sociali nella Paggeria di Via Rocca.