Fiorano: assegno a nuclei familiari con almeno tre figli e assegno di maternità


L’Amministrazione Comunale di Fiorano Modenese, Assessorato alle Politiche Sociali, informa che sta procedendo alla raccolta delle domande per ricevere gli assegni ai nuclei con almeno tre figli minori e l’assegno di maternità.L’assegno ai nuclei con almeno tre figli minori, della misura massima di 129,79 euro mensili, verrà erogato per 13 mensilità annue, tenendo conto dell’Indicatore della Situazione Economica. Possono presentare domanda i cittadini italiani o comunitari residenti nel territorio dello Stato, con residenza anagrafica nel Comune di Fiorano, con tre o più figli di età inferiore a 18 anni, con un reddito annuo complessivo ISE, senza le ulteriori maggiorazioni o rivalutazioni di legge, non superiore a € 21.727,31 per nucleo familiare di 4 componenti; € 23.362,70 per nucleo familiare di 5 componenti; € 26.166,22 per nucleo familiare di 6 componenti; € 29.203,38 per nucleo familiare di 7 componenti; € 32.006,90 per nucleo familiare di 8 componenti. Nel caso in cui nel nucleo siano presenti uno o più componenti portatori di handicap superiore al 66%, un solo genitore con figli minori, o entrambi i genitori (o l’unico genitore presente) svolgano attività lavorativa, i limiti di cui sopra si modificano in base alla scala di equivalenza.

L’assegno di maternità viene erogato per cinque mesi dalla data del parto ed ammonta a € 311.27 mensili. Possono riceverlo le mamme che hanno cittadinanza italiana (possono presentare domanda anche le cittadine straniere appartenenti agli stati dell’Unione europea o in possessi di carta di soggiorno ai sensi dell’art. 9 del Decreto legislativo 286/98), residenza anagrafica nel Comune di Fiorano Modenese, assenza di trattamento previdenziale delle indennità di maternità (qualora l’indennità mensile corrisposta sia inferiore a € 309,11, le lavoratrici interessate possono avanzare richiesta per la concessione della quota differenziale), reddito annuo complessivo in base all’Ise (senza ulteriori maggiorazioni o rivalutazioni di legge) non superiore a: € 28.229,95 per nucleo familiare di 2 componenti; € 32.448,22 per nucleo familiare di 3 componenti; € 39.262,35 per nucleo familiare di 4 componenti; € 45.427,51 per nucleo familiare di 5 componenti; € 50.943,71 per nucleo familiare di 6 componenti; € 56.459,90 per nucleo familiare di 7 componenti; € 61.976,10 per nucleo familiare di 8 componenti.

Le domande per gli assegni, corredate di una dichiarazione sostitutiva, devono essere presentate presso lo Sportello Sociale del Comune, in Via Marconi, 106 c/o Villa Pace esclusivamente previo appuntamento telefonico al n. 0536.833.401, in forma di autocertificazione ai sensi della vigente normativa, unicamente con gli appositi moduli, entro il 31 gennaio 2011 per l’assegno al nucleo familiare; entro 6 mesi dalla data del parto per l’assegno di maternità.

Nella dichiarazione sostitutiva dovranno essere indicati: composizione del nucleo familiare, redditi di ognuno dei componenti il nucleo familiare relativi all’anno precedente quello cui fa riferimento la domanda di assegni, consistenza del patrimonio mobiliare in disponibilità al nucleo familiare, consistenza del patrimonio immobiliare in disponibilità al nucleo familiare.

Per una corretta compilazione della dichiarazione sostitutiva i cittadini possono rivolgersi ai CAAF (Centri Autorizzati di Assistenza Fiscale) presso le rispettive sedi sindacali.