Modena, maggiori controlli sul mercato del lavoro: convenzione Provincia-Direzione del lavoro


Semplificare e rendere più tempestive le verifiche della regolarità dei rapporti di lavoro da un lato; accedere ai dati sulle irregolarità riscontrate nelle imprese, sulle vertenze di lavoro, sull’andamento dei flussi migratori e sulle dimissioni delle lavoratrici madri, dall’altro.

Punta a migliorare il controllo sulla regolarità e sull’andamento del mercato del lavoro la convenzione per l’accesso ai dati del Sistema informativo lavoro della Provincia di Modena che sarà sottoscritta domani, martedì 2 febbraio, nel Palazzo della Provincia, da Francesco Ori, assessore provinciale al Lavoro, e da Eufranio Massi, direttore della Direzione provinciale del lavoro di Modena.

La convenzione permetterà alla Direzione provinciale del lavoro di accedere ai dati del Siler per avere le informazioni sui lavoratori e sulle aziende necessarie allo svolgimento delle attività ispettive, e alla Provincia di accedere ai dati della Direzione provinciale ai fini delle elaborazioni statistiche sul mercato del lavoro.