musica_clarinettoI colori, le passioni e la nostalgia della musica latino-americana riletta dall’intensa interpretazione di Fabio Montomoli, alla chitarra, e Giovanni Lanzini, al clarinetto. È “Cançao do amor“, l’ultimo appuntamento con la rassegna di concerti “Classica a Rocca Santa Maria” in programma stasera – sabato 15 agosto – nella suggestiva pieve romanica di Serramazzoni. L’inizio è alle ore 21, l’ingresso è libero. La rassegna, inserita nel cartellone di Appennino in scena, è promossa dall’associazione Oratorio don Carlo Pelati e dalla Parrocchia di Rocca Santa Maria con il contributo della Provincia di Modena e sotto la direzione artistica dell’associazione culturale Cantieri d’arte.

Il concerto, già eseguito con successo da Bergamo a Siracusa, propone un percorso musicale che si snoda tra i ritmi brasiliani di Celso Machado, la classicità raffinata di Heitor Villa-Lobos e le milonghe argentine di Cardoso e Ginastera, fino allo sfavillante finale dedicato ad Astor Piazzolla.

Nato con l’obiettivo di valorizzare un organico e un repertorio non molto frequentati in Europa come quello di clarinetto e chitarra, il duo formato dal clarinettista fiorentino Giovanni Lanzini e dal chitarrista romano Fabio Montomoli svolge da vari anni un’intensa attività concertistica sia in Italia che all’estero.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013