Una mostra e un incontro per ricordare Giuseppe Dossetti


Reggio Emilia mantiene un legame profondo con Giuseppe Dossetti. A dieci anni dalla morte di Giuseppe Dossetti, la Fondazione per le scienze religiose Giovanni XXIII di Bologna organizza manifestazioni in tutta Italia sotto il titolo Giuseppe Dossetti: un itinerario che si avvale dell’Alto patronato del Presidente della Repubblica e del Patrocinio della Camera dei Deputati, del Senato della Repubblica e della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Nel ricco programma di manifestazioni Reggio Emilia spicca per la presenza di due appuntamenti di grande importanza, realizzati con il patrocinio del Comune di Reggio Emilia e dell’Università di Modena e Reggio, il sostegno della Fondazione Pietro Manodori, della regione Emilia-Romagna, di Poltona Frau, Ccpl, Coopsette, Artoni Trasporti e con la collaborazione di Archivio Osvaldo Piacentini, Istoreco, Tai Teche, Fondazione Corriere
della Sera, La Stampa e Rai Click.

Il ricorrere del decennale della morte di Giuseppe Dossetti (1913-1996) e la relativa vicinanza della data del centenario della sua nascita hanno suggerito l’avvio di un’ampia indagine sulla sua ricca vicenda umana e cristiana. Dossetti l’ha interpretata soggettivamente come la storia di un “portavoce” di ambienti, rapporti ed aspirazioni.
Tuttavia, dal punto di vista storico, non è meno rilevante la prospettiva inversa, cioè quella
di una vita che ha avuto la funzione di “lanterna” attraverso la quale gettare luce su quegli
ambienti, rapporti, aspirazioni. Tale indagine richiede un lavoro di scavo documentario che
è appena agli inizi.

In città, la mostra dal titolo Itinerario Dossetti 1913–1996: una videomostra, ideata e curata dal professor Alberto Melloni insieme a Teche Rai, vede Dossetti “raccontare” la sua vita, i suoi interessi, le sue analisi, attraverso uno straordinario repertorio audio/video. La mostra sarà aperta martedì 3 ottobre ai Chiostri di San
Domenico (via Dante) alle ore 17.00.
La mostra rimarrà aperta fino al 15 ottobre con i seguenti orari: da lunedì al venerdì dalle 15.00 alle 19.00, sabato e domenica dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00 con ingresso gratuito.
Mentre martedì 10 ottobre, alle ore 16.30 nell’aula magna ex Zucchi dell’Università di Modena e Reggio Emilia (viale Allegri a Reggio Emilia), Enrico Galavotti terrà una lezione dal titolo Il giovane Dossetti, che sarà moderata dal sindaco Graziano Del Rio.