Fantasia, creatività e una macchina fotografica, ma può bastare anche un cellulare in grado di fissare immagini e di spedire mms. E’ quanto serve per partecipare al concorso “Fotografando Carpi: obiettivo sul commercio”, promosso da Confesercenti con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Carpi.

“Il concorso fotografico, al quale possono partecipare gratuitamente professionisti ma anche semplici appassionati di fotografia – spiega il direttore di Confesercenti, Daniele Cavazza – è stato ideato con l’obiettivo di offrire un nuovo modo di leggere il commercio in città, catturando immagini all’interno dei negozi o fissando particolari tra i banchi dei mercati in piazza. Tutti gli scatti raccolti, che dovranno essere inediti e mai pubblicati o inviati ad altri concorsi, contribuiranno poi a rendere ancora più vivace la nuova sede di Confesercenti in Via Cantina della Pioppa 5/7, che verrà inaugurata nei entro la fine di ottobre”.

Il materiale dovrà essere consegnato entro il 6 ottobre 2006 e verrà valutato da una giuria della quale fanno parte l’assessore alla Cultura del Comune Alberto Bellelli, la direttrice della sezione etnografica del Museo di Carpi Luciana Nora, il dirigente di Fotoclub Grandangolo Norberto Magnani e i fotografi Gabriele Melloni e Giuseppe Lodi.

Due sono le categorie del concorso: tradizionale e speciale.
Categoria tradizionale: ogni concorrente può presentare fino a cinque fotografie, a colori o in bianco/nero, nel formato massimo 30×40 cm, sviluppate e montate su supporto rigido e con esposto, sul retro, nome e cognome dell’autore. Il materiale in questo caso va consegnato o spedito, assieme alla scheda di partecipazione, presso la sede di Confesercenti, in via Tre Febbraio 1/A – 40012 Carpi (Mo).
Categoria speciale: MMS gli appassionati del multimediale potranno sbizzarrirsi inviando massimo cinque foto direttamente dal cellulare, all’indirizzo e-mail. Il testo del messaggio dovrà contenere nome, cognome, indirizzo ed età del partecipante.

I vincitori verranno designati entro il 13 ottobre, giorno in cui verrà resa nota anche la data della premiazione. Il primo, secondo e terzo classificato nella categoria delle foto tradizionali, riceveranno un premio di 400, 200 e 100 euro. Il vincitore della categoria speciale MMS riceverà la somma di 100 euro. Le opere premiate e gli scatti più significativi saranno esposti nella mostra allestita in occasione dell’inaugurazione della nuova sede di Confesercenti e pubblicati sul mensile dell’associazione “TuttoConfesercenti”.
La foto MMS vincitrice sarà, invece, messa in rete sul sito di Confesercenti Modena.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013