giovedì, 22 Febbraio 2024
13 C
Comune di Sassuolo
HomeEconomiaEmilia Romagna lancia bond con Deutsche Bank




Emilia Romagna lancia bond con Deutsche Bank

La Regione Emilia Romagna, forte di due rating assegnati da Moody’s e Standard & Poors (Aa2 e AA- rispettivamente), ha lanciato ieri un’obbligazione per un valore pari a circa 160 milioni di Euro interamente sottoscritta da Deutsche Bank.

Il bond consentirà all’Amministrazione regionale un risparmio netto di oltre 11 milioni di Euro senza l’assunzione di ulteriori rischi. L’operazione, coerentemente con quanto definito dall’Art 41 Legge 448 del 2001, permette di estinguere anticipatamente due dei mutui esistenti tramite un’emissione obbligazionaria, ad un tasso più favorevole, senza generare un nuovo indebitamento per la Regione Emilia Romagna.
I titoli emessi hanno scadenza nel corso del 2020, ammortamento costante e pagano una cedola fissa pari al 3,663%.


Il Presidente della Regione Emilia Romagna, Vasco Errani, esprimendo soddisfazione per questa prima emissione sul mercato londinese ha commentato: “La solidità finanziaria del nostro bilancio risulta confermata dalle ottime condizioni con le quali abbiamo riformulato una parte del nostro debito”.


Il Vice Presidente e Assessore alle Finanze, Flavio Delbono, ha osservato come l’affidabilità della Regione Emilia Romagna, ribadita dalle Agenzie di Rating e dalla stessa Corte dei Conti, consenta al bilancio regionale di ottimizzare l’impiego di risorse regionali mettendo così a disposizione mezzi finanziari per le politiche dell’Ente in un momento sicuramente difficile della finanza pubblica.
















Ultime notizie