Reggio E.: incidente, camionista muore incastrato in cabina


La cabina del suo camion e’ stata una trappola mortale per Pietro Giovanni Guia, autista di 49 anni residente a S.Pancrazio di Parma, il cui mezzo si e’ rovesciato a Reggio Emilia in via Morandi, poco lontano dal casello dell’A1.

L’autocarro, carico di lastre di cemento, si e’ ribaltato a bordo strada per cause da chiarire e il conducente e’ rimasto incastrato tra le lamiere delle cabina di guida. i vigili del fuoco lo hanno estratto a fatica, ma per il camionista non c’e’ stato nulla da fare.