Modena: spacciatore arrestato in piazza Cittadella


Nuovo arresto di uno spacciatore, da parte della Polizia municipale, nella zona di piazza Cittadella. Questa volta è toccato ad un giamaicano di 28 anni, Y.P., che è stato sorpreso sabato notte mentre vendeva due grammi di hascisc a due giovani italiani.

La scena è stata seguita e ripresa con una telecamera, da una pattuglia di agenti in borghese appostati nell’appartamento messo a disposizione da un residente. Per questo è stato possibile procedere al fermo dello spacciatore, mentre anche i due acquirenti sono stati identificati. Dalla postazione nell’appartamento, la pattuglia di agenti aveva individuato che il luogo in cui il giamaicano teneva nascosta la droga era una aiuola. Una successiva perlustrazione della zona consentiva agli operatori di rinvenire, ben nascosto tra la terra, un involucro contenente 10 grammi di droga che veniva sottoposta a sequestro. La posizione dei due acquirenti è stata segnalata al Prefetto che potrebbe decidere per una eventuale sospensione della loro patente di guida.