Modena: un mld di lire per sicurezza nidi e materne


Otto cantieri al lavoro per la sostituzione degli infissi in altrettanti nidi e materne comunali e statali. I progetti, predisposti dai servizi Stm del Comune per un importo di oltre un miliardo, interesseranno i nidi Piazza e Cividale e le materne Barchetta, Minzoni, Modena Est, Fossamonda, Saluzzo, e Lippi.

Continuano dunque, come ha sottolineato l’assessore al patrimonio Stefano Bonacini, gli interventi di manutenzione straordinaria per la totale messa in sicurezza degli edifici scolastici di propriet√† comunale. “Sono ormai 22 i nidi e le materne dove sono stati sostituiti vetri e serramenti ed entro la fine della consigliatura completeremo l’intervento in tutti gli edifici scolastici”. I lavori, la cui ultimazione √® prevista entro i primi giorni di settembre, e comunque rigorosamente entro l’inizio del nuovo anno scolastico, prevedono la sostituzione di tutti gli infissi esterni con nuove soluzioni in alluminio anodizzato, vetrocamera antinfortunistica e antisfondamento, con aperture a scorrimento.