Alla Sampdoria l’edizione 2019 del Memorial Sassi



Termina dal dischetto l’edizione 2019 del Memorial Sassi e la lotteria sorride alla Sampdoria.

La partita era terminata 0 a 0 dopo 60 minuti che hanno visto contrapporsi una Sampdoria che si dedicava alla costruzione, senza però trovare la giusta  profondità, e un’Udinese sempre brava a difendersi con ordine.

Tutte blucerchiate le migliori occasioni: nel primo tempo con Cerepkai pericoloso prima di testa su cross teso di Mamona e poi con un diagonale sinistro sventato da Franchi; nel secondo con un rasoterra maligno di Trimboli, bloccato a terra dal portiere bianconero.

Sul dischetto si sono presentati prima Cerepkai (S), poi Basha (U), Aquino (S), Ianesi (U) e Slatounis (S) sempre in gol.

L’equilibrio si è poi rotto grazie alla parata di Saio sul bianconero Ljuskic, che si è rivelata decisiva, viste le successive realizzazioni di Gualandri (S), Del Fabro (U) e Di Stefano (S).

La finale under 15 va al Modena che doma il Mantova per 2 a 0.

Finale under 13: Titolo al Reggio Audace.

Girone finale under 11 professionisti al Torino.