Formigine, nuovo look per la sala prove di Hub in Villa

La sala prove collocata all’interno del Polo culturale di Villa Gandini a Formigine e legata a Hub in Villa, lo spazio di coworking, diventerà più attrattiva e tecnologicamente avanzata. In previsione di questo intervento, il Comune chiede ai giovani musicisti e agli studenti di musica del territorio, per i quali questo spazio è da anni un punto di riferimento, idee e proposte, che verranno raccolte nel corso di un apposito workshop in programma sabato 9 febbraio alle 16.30 ad Hub in Villa. Si tratta della seconda parte del progetto “Spazi Connessi”, per la riqualificazione delle aree del Parco della Resistenza vissute dai giovani, con il sostegno della Regione Emilia-Romagna. Durante l’estate, è stata infatti rifatta la pavimentazione del campo da basket Villapark, frutto di un lavoro di confronto e co-progettazione con i giovani sportivi che lo utilizzano e grazie anche alla raccolta di fondi avvenuta durante la manifestazione podistica For Run 5.30. “Spazi Connessi – commenta Simona Sarracino, assessore alle Politiche Giovanili – sta a significare non solo luoghi vicini perché all’interno dello stesso parco, ma spazi pubblici che creano relazioni tra chi li vive. Questa relazione sussiste anche tra i ragazzi e l’Amministrazione comunale, che ha tracciato un percorso di dialogo ogni qual volta progetta attività e spazi dedicati a loro”.