Oltre 50 volontari, tra cui molti bambini, hanno partecipato domenica pomeriggio all’annuale appuntamento con “Puliamo il mondo”. L’iniziativa, promossa da Legambiente e organizzata dal Comune di albinea, ha riscosso anche quest’anno un notevole successo.

I cittadini, armati di pettorine, guanti, sacchetti e pinze, hanno perlustrato e ripulito il parco Lavezza, via Caduti della Libertà, piazza Cavicchioni, la zona sportiva il Poggio, via Roncosano e tutto il percorso ciclabile che collega Albinea a Borzano. Per l’amministrazione erano presenti gli assessori Mauro Nasi e Roberta Ibattici.

I rifiuti recuperati e smaltiti sono stati perlopiù pacchetti di sigarette e bottiglie, sia di vetro che di plastica, oltre a uno pneumatico che giaceva abbandonato in un fosso al lato della strada. Rispetto all’edizione precedente la quantità dei rifiuti trovati nelle medesime zone è stata molto inferiore, per la gioia sia degli organizzatori, che degli albinetani.

Le operazioni sono iniziate alle 14.30 e si sono concluse alle 17 con una merenda offerta a tutti i partecipanti dal Conad di Albinea. Al termine della giornata è stato proiettato un video realizzato da Legambiente.

Tra le associazioni che hanno collaborato alla riuscita della giornata figurano Legambiente, Amici del Cea, Protezione civile, gruppo scout “il Giullare” e il gruppo di cammino di Borzano.

 



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013