Il “Caregiver Day” 2017 dedicato a studenti, lavoratori e demenze: 10 appuntamenti fra Carpi, Bologna e l’Unione


Si focalizza sugli studenti con impegni di cura, sugli adulti che conciliano assistenza e lavoro, e su chi segue persone con problemi cognitivi e demenze la settima edizione di « Caregiver Day – Mi prendo cura di te », la manifestazione dedicata ai chi assiste per ragioni affettive una persona non autosufficiente: quasi un mese di iniziative, dal 3 al 31 maggio, promosse e organizzate dalla cooperativa “Anziani e non solo” di Carpi con il contributo dell’Unione Comuni Terre d’Argine, e il patrocinio di Ausl Modena, Regione Emilia-Romagna e Carer- Associazione Caregiver dell’Emilia Romagna-.

Il titolo scelto per il 2017 è « Essere caregiver: dare e ricevere sostegno in una comunità che si prende cura » perché saranno appunto affrontate tematiche che riguardano alcune categorie di caregiver o di patologie: la dimensione scolastica, il mondo del lavoro, le demenze oltre i luoghi comuni.

Dieci gli appuntamenti, tutti gratuiti, metà a Carpi, gli altri a Bologna e nei comuni dell’Unione Terre d’Argine, fra proiezioni, convegni, laboratori, spettacoli con oltre trenta relatori: una novità di quest’anno il caregiver-caffé, un incontro informale per un momento di relax tra caregiver familiari. Testimonial dell’edizione 2017 è il giornalista Marco Cattaneo, direttore delle rivista “Mente&Cervello” e “National Geographic Italia”, che porterà la propria testimonianza l’ultimo sabato di maggio, quando sarà celebrata con un incontro-spettacolo la “giornata del caregiver” istituita con la legge regionale dell’Emilia Romagna numero 2 del 2014.

Di questa legge, prima in Italia, saranno presentate il 19 maggio, nel convegno in programma a Bologna, le linee attuative con le quali diventerà pienamente operativa.

Il programma completo di “Caregiver Day” 2017 è in distribuzione in questi giorni, ed è scaricabile dal sito www.caregiverday.it: ci si può già iscrivere agli appuntamenti per i quali è consigliata la registrazione (on-line o via e-mail o telefax).

Informazioni e iscrizioni: – info@anzianienonsolo.it – 059 645421