Home Ambiente “Fiumi puliti, fiumi sicuri”, grande successo dell’iniziativa di quest’anno a Sassuolo

“Fiumi puliti, fiumi sicuri”, grande successo dell’iniziativa di quest’anno a Sassuolo

Anche quest’anno il Comune di Sassuolo ha aderito all’iniziativa “Fiumi puliti, fiumi sicuri”, promossa dalla Provincia di Modena. Le attività si sono svolte presso gli orti sud di Via dei Moli il 9, il 14 e il 15 maggio, coinvolgendo ragazzi e volontari che hanno piantato 100 piante di berberis, creando una siepe che valorizzerà sempre più l’area naturalistico ricreativa in prossimità del Fiume Secchia.

Grande è stata l’adesione all’iniziativa, che ha coinvolto più di 160 ragazzi di età compresa tra gli 11 e i 13 anni: hanno partecipato i GET (Gruppi Educativi Territoriali di Sassuolo), quattro classi terze della scuola secondaria di primo grado “G. Cavedoni” e alcuni alunni dell’Istituto di Istruzione Superiore “A. F. Formiggini”. Per tutti è stata la conclusione di percorsi didattici intrapresi nell’anno scolastico 2011/2012 e curati dal Centro di Educazione Ambientale “San Cristoforo” del Comune di Sassuolo: gli alunni delle scuole Cavedoni hanno concluso con questa uscita un itinerario sulla riduzione degli impatti delle attività dell’uomo sull’ambiente, i ragazzi del Gruppo Naturalistico del Formiggini hanno terminato i lavori sulle emergenze botaniche e faunistiche dell’Area di Riequilibrio Ecologico “In Secià”, dando l’esempio e aiutando i GET nelle attività di piantumazione che, negli ultimi mesi, hanno approfondito il tema delle foreste e della loro tutela.

Molti sono i volontari che hanno partecipato alle attività e che hanno consentito la realizzazione dell’iniziativa in modo ottimale: essenziale è stato l’apporto dato dall’Associazione Orti sul Secchia alla piantumazione, mentre è stata fondamentale la collaborazione che le Guardie Ecologiche Volontarie, il Gruppo Naturalistico Sassolese e la LIPU hanno fornito dal punto di vista didattico nell’ambito delle visite all’Area di Riequilibrio Ecologico.

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Google Plus
  • OkNotizie
  • Segnalo
  • Pinterest
  • Add to favorites
  • Email
  • Print