Home Attualita' La Comune del parco di Braida e l’Anffas Onlus di Sassuolo a...

La Comune del parco di Braida e l’Anffas Onlus di Sassuolo a braccetto per un nuovo progetto

L’Associazione Anffas Onlus di Sassuolo inizia una collaborazione con il centro di quartiere e l’associazione “La comune del parco di Braida” con due obiettivi: offrire nuovi stimoli ad un gruppo di giovani associati che si incontra nel tempo libero; trovare uno spazio in cui le famiglie dell’associazione possano incontrare altre famiglie in modo sereno e spensierato, al di fuori dei locali dell’associazione stessa.

Da tempo si è fatto sentire il bisogno di uscire dai confini dell’Associazione per mettersi al servizio del territorio e della cittadinanza.

“Vorremmo così creare opportunità di integrazione attraverso proposte ludiche e ricreative aperte a tutti, in particolare ai giovani. Nello stesso modo – spiegano La Comune e Anffas – vorremmo coinvolgere le famiglie dell’Associazione perché si possano incontrare in un ambiente da frequentare con serenità e a contatto con altre famiglie non associate, potranno così sperimentare l’utilità di confrontarsi con altri, insieme ai propri figli, come membri di un’associazione di famiglie che accoglie altre famiglie”.

Presentazione del progetto

Vi sono diversi progetti che si stanno elaborando insieme:

• CORSO DI GINNASTICA (rivolto alla cittadinanza) presso il centro di quartiere del Parco Amico di Braida (martedì e giovedì dalle 9:00 alle 10:00 da Febbraio ad Aprile 2010)

• DOMENICA INSIEME (organizzazione di momenti ricreativi rivolti alla cittadinanza) presso il centro di quartiere del Parco Amico di Braida (domenica 24 gennaio, domenica 28 febbraio, domenica 21 marzo)

• IL PARCO è NOSTRO AMICO (aiuto nella manutenzione di un’area verde da parte dei ragazzi dell’associazione) presso il Parco Amico di Braida (ogni mercoledì mattina da Febbraio 2010)

Il nostro progetto si pone obiettivi socializzanti:

• mettersi in relazione con il territorio e capire come poter comunicare con le persone che frequentano il parco

• organizzare piccole feste, momenti aggregativi di vario tipo aperti a tutti utilizzando le proprie abilità e mettendole a disposizione di tutti.

L’obiettivo finale è quello di sentirsi utili per gli altri, di inserirsi nel tessuto sociale e farsi conoscere come una risorsa fruibile da tutti.

(La Comune del Parco di Braida – Anffas Onlus Sassuolo)