mercoledì, 24 Luglio 2024
13 C
Comune di Sassuolo
HomeMusicaTanto pubblico ed energia per i Borghi Bros alla Palazzina Ducale di...





Tanto pubblico ed energia per i Borghi Bros alla Palazzina Ducale di Confindustria a Sassuolo

È stata tutta l’energia dei Borghi Bros a tenere la scena per la terza serata della rassegna intitolata “Concerti in Palazzina” organizzata Edi.Cer. SpA, promosso da Confindustria Ceramica con il patrocinio del Comune di Sassuolo.

Una bellissima serata di musica in quella che di certo è una delle location più affascinanti della Città ovvero il parco della Palazzina Ducale della Casiglia, gioiello architettonico settecentesco che dai primi anni ottanta è divenuta sede degli industriali ceramici.

Presso la Palazzina, in questa edizione si è già esibito Marco Dieci (con la partecipazione di Leo Turrini) per una serata di musica e parole dal titolo ““Storia d’Italia cantando”.

Sullo stesso palco è poi salito (il 2 luglio) Nicola Ferrari e la sua Band per un concerto dedicato al Britpop senza dimenticarsi del suo progetto inedito che sta facendosi apprezzare con ottimi piazzamenti nelle classifiche indie di tutto il mondo.

Il viaggio in musica che Alessio e Carlo Alberto Borghi hanno offerto al numeroso pubblico presente è stata di fatto una cavalcata di due ore tra grandi successi italiani e internazionali che hanno fatto storia dagli anni ‘60 ad oggi.

Con loro sul palco anche la bravissima Sabrina Sotgiu che ha permesso di arricchire la scaletta anche di grandi voci femminili del panorama musicale dagli anni 70 ai 2000.

Quarto e ultimo appuntamento è previsto per martedì 23 luglio con il concerto di Francesco Coccapani & All Stars Group, dal titolo “Passeggiata in Palazzina attraverso la musica”, ancora un viaggio di note che toccherà svariati generi musicali, dal pop al rock, dal folk al country. Anche il gospel sarà rappresentato dalla esibizione del Modena Gospel Chorus diretto dal Maestro Gianni Borelli.

Tutti gli spettacoli ad ingresso gratuito continuano a rappresentare oramai da anni uno degli appuntamenti più attesi dell’estate sassolese.

(Claudio Corrado)

















Ultime notizie