mercoledì, 24 Luglio 2024
13 C
Comune di Sassuolo
HomeFormula 1F1 - Gp Spagna: pole di Norris su McLaren, le Ferrari partono...





F1 – Gp Spagna: pole di Norris su McLaren, le Ferrari partono quinta (Leclerc) e sesta (Sainz)

La Scuderia Ferrari HP ha ottenuto il quinto e il sesto posto nelle qualifiche del Gran Premio di Spagna con Charles Leclerc e Carlos Sainz: il risultato purtroppo non rispecchia appieno il potenziale delle SF-24 e dei suoi due piloti che per una manciata di millesimi hanno perso la possibilità di scattare dalla seconda fila. La corsa domani dovrebbe offrire opportunità per rimontare e il passo mostrato nelle simulazioni di gara da Carlos e Charles lascia ben sperare, anche se sorpassare al Circuit de Barcelona-Catalunya non è certo semplice.

Q3. Squadra e piloti hanno fatto tutto quello che si doveva: nelle prime due fasi a Sainz e Leclerc è infatti bastato un solo tentativo su gomme Soft nuove per accedere al Q3 nel quale hanno così potuto disporre di due set della mescola più morbida ciascuno. Nella fase decisiva Carlos e Charles hanno inizialmente ottenuto rispettivamente 1’11”915, e 1’11”949 e al secondo giro lanciato si sono entrambi migliorati. I due hanno fatto segnare praticamente lo stesso tempo: Leclerc ha infatti ottenuto 1’11”731 e Sainz si è piazzato ad appena cinque millesimi da lui (1’11”736). Per pochi secondi i ferraristi hanno occupato la seconda e la terza posizione dietro a Max Verstappen, poi è transitato sotto la bandiera a scacchi Lando Norris che ha stabilito la pole position. Infine sono arrivate sul traguardo le Mercedes di Lewis Hamilton e George Russell che hanno battuto di un soffio – rispettivamente 30 e 32 millesimi – il riferimento di Charles relegando così il monegasco e il compagno in terza fila.

La gara. Domani la Scuderia Ferrari HP deve rimontare per puntare a un posto sul podio, risultato che pare alla portata benché nessuno dei due piloti l’abbia mai centrato su questo circuito. Le condizioni meteo si annunciano incerte, con possibilità di pioggia, e questo potrebbe scombussolare le carte. Ma anche se il cielo dovesse essere sereno il passo mostrato nelle prove libere autorizza una certa fiducia per i 66 giri del Gran Premio che scatterà domani alle ore 15 CEST.

La McLaren di Lando Norris partirà quindi dalla pole davanti alla Red Bull di Max Verstappen e alla Mercedes di Lewis Hamilton.

















Ultime notizie