mercoledì, 24 Luglio 2024
13 C
Comune di Sassuolo
HomeMaranelloNuoto, Campionati italiani assoluti primaverili lifesaving: Maranello sempre in evidenza





Nuoto, Campionati italiani assoluti primaverili lifesaving: Maranello sempre in evidenza

Nel weekend alle Dogali torna il Meeting Ghirlandina con la 48^ edizione del meeting città di Modena

Ingrami – Blasi con coach Sfondrini

Lo Stadio del Nuoto e il Bagno 7 di Riccione hanno ritrovato le gare con i campionati assoluti primaverili lifesaving e surflifesaving, seguiti a ruota dai tricolori master. Cinque giorni di gare: tra in piscina e due in mare che hanno registrato numerosi record italiani assoluti e di categoria, spiccano di cui due mondiali juniores.

Nella top ten della classifica per società civile e generale vinte entrambe dalla In Sport Rane Rosse troviamo anche Maranello Nuoto. I gialli si sono battuti molto bene e hanno per un attimo sognato.

Maranello Nuoto apre con un’illusione Sofia Ingrami e Arianna Blasi nel line throw chiudono la prova in 13″11 ovvero record italiano assoluto. Peccato che la batteria successiva le ragazze siano state superate da altre due squadre. È stato bello ma è durato poco. Rimane comunque la medaglia di bronzo.

Ottimo Riccardo Bartolacelli in finale giovani e 2° negli ostacoli poi 7° nel percorso misto come anche Nicole Carzacchi 6^ negli ostacoli.

Infine ottima finale A per Martina Dallari 5^ nei 100 torpedo.

3 allenatori, ex atleti, mamme e papà di atleti si sono poi lanciati nel tricolore master. Uno spettacolo che oltre al bronzo del coach Fabrizio Sfondrini (M55), ha invece fatto registrare i titoli di Paolo Pascotto (M70), Massimiliano Curti (M75), Simona Prandini (M45) Marco Martinelli, Sara Leonelli e Francesca Caprara (tutti M25).

Una serie di risultati che hanno permesso ai gialli di classificarsi secondi nella classifica di società al campionato italiano master di Salvamento.

Maranello Nuoto Master
















Ultime notizie