domenica, 16 Giugno 2024
13 C
Comune di Sassuolo
HomeCorreggioGiovedì 23 maggio festival Crossroads propone il concerto di Roberto Fonseca a...





Giovedì 23 maggio festival Crossroads propone il concerto di Roberto Fonseca a Correggio

I concerti dell’edizione 2024 del festival itinerante Crossroads al Teatro Asioli di Correggio (RE) si distinguono per alcune preziose occasioni di ascolto nel genere latin. È il caso del live di giovedì 23 maggio (alle ore 21) con il trio del pianista cubano Roberto Fonseca, con Felipe Cabrera al contrabbasso e Jay Kalo alla batteria.

Nato a L’Avana nel 1975, Roberto Fonseca è, senza mezzi termini e giri di parole, il pianista di maggior rilievo della sua generazione per quanto riguarda il latin jazz. Inizia a studiare il pianoforte all’età di otto anni e si esibisce dal vivo da quando ne aveva quindici. Verso la fine degli anni Novanta il suo talento emerge già completamente plasmato e sin dalle prime apparizioni e registrazioni da leader gioca a sovrapporre ritmi afro-cubani, jazz e suoni delle metropoli occidentali (drum and bass, hip hop).

La carriera internazionale di Fonseca inizia nel 2001: fa parte del Buena Vista Social Club, come pianista di sostegno alle spalle di Rubén González. Alla morte di González, nel 2003, ne eredita lo sgabello e diventa l’accompagnatore di Ibrahim Ferrer. La partecipazione ai tour mondiali del Buena Vista lo mette in contatto anche con Cachaíto López, Guajiro Mirabal e Manuel Galbán. Da qui nasce inoltre il duraturo sodalizio con Omara Portuondo, mentre poi il suo curriculum si arricchirà di collaborazioni con Fatoumata Diawara, Gilles Peterson e, sul versante jazzistico, Herbie Hancock, Wayne Shorter, Michael Brecker, Brian Blade.

La sua attività da solista si impenna a partire dal 2007, con la pubblicazione di Zamazu, il suo primo disco a ricevere un’ampia diffusione internazionale. Nei suoi più recenti album esplora le proprie radici e ricapitola tutte le sue influenze musicali: in Yasun (2019) spazia tra ritmi cubani tradizionali e beat urbani alla presenza di ospiti come Joe Lovano e Ibrahim Maalouf; in La gran diversión (2023) ci invita a fare festa e a ballare, con un viaggio nei ruggenti anni Venti di Cuba, reinterpretati con selvaggia modernità.

Crossroads 2024 è organizzato come sempre da Jazz Network in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e Paesaggio della Regione Emilia-Romagna e con il sostegno del Ministero della Cultura e di numerose altre istituzioni. Il festival vanta il patrocinio di ANCI Emilia-Romagna. Il concerto è realizzato in collaborazione con il Comune di Correggio nell’ambito di Correggio Jazz. Biglietti: prezzo intero euro 15; ridotto 8.

 

Informazioni:

Jazz Network, tel. 0544 405666, e-mail: info@jazznetwork.it website: www.crossroads-it.orgwww.erjn.itwww.jazznetwork.it

 

Indirizzi e Prevendite:

Teatro Asioli, Corso Cavour 9. Biglietteria nelle date di concerto ore 18-19 e dalle 20, tel. 0522 637813. Informazioni, prevendita/prenotazione: Biglietteria Teatro Asioli dal lunedì al venerdì (giovedì chiuso) ore 18-19, sabato ore 10:30-12:30, tel. 0522 637813, info@teatroasioli.it, www.correggiojazz.it, www.teatroasioli.it. Prevendita on-line: www.vivaticket.com, www.crossroads-it.org.

















Ultime notizie