venerdì, 21 Giugno 2024
13 C
Comune di Sassuolo
HomeFioranoCoi curatori per conoscere “Le piastrelle da piccole” al Museo della ceramica...





Coi curatori per conoscere “Le piastrelle da piccole” al Museo della ceramica di Fiorano

Mercoledì 22 maggio alle 17 la visita guidata gratuita per insegnanti ed educatori, mentre domenica 2 giugno due visite per tutti: alle 16 e alle 17.30

I curatori della mostra “Le piastrelle da piccole. 1889-1939: i primi cinquant’anni del Distretto” allestita nelle sale del Museo della ceramica di Fiorano Modenese, presso il castello di Spezzano, hanno organizzato tre visite guidate gratuite per fare conoscere i rari pezzi esposti che raccontano gli albori del distretto ceramico.

 

Un appuntamento sarà dedicato esclusivamente agli insegnanti di scuole primaria e secondaria di I e II grado, mercoledì 22 maggio alle ore 17.

La visita, su prenotazione, della durata di un’ora, è pensata per chi è impegnato nella didattica e si rapporta ogni giorno con ragazze e ragazzi, quindi è aperta anche agli educatori.

Una giornata speciale sarà anche quella del 2 giugno: per visitatori, appassionati, curiosi oppure esperti, saranno due le visite guidate gratuite per conoscere i segreti dell’esposizione inaugurata al Castello di Spezzano.

Sarà possibile ascoltare alle 16 oppure alle 17.30su prenotazione, dalla viva voce di Stefania Spaggiari, direttrice del museo, Francesco Genitoni e Vincenzo Vandelli, curatori della mostra, il racconto della mostra “Le piastrelle da piccole”, che resterà visitabile al Museo della Ceramica fino al 25 maggio 2025.

La mostra racconta gli albori del distretto ceramico: più di cento pezzi rappresentativi della prima ceramica industriale, del design dell’epoca, delle ambientazioni ricostruite o ritrovate nelle abitazioni del distretto, dei preziosi decori. E ancora, un focus sulle prime aziende, sulle vicende produttive e personali dei pionieri e delle famiglie che hanno fatto la ceramica. Le visite guidate getteranno luce sul patrimonio che documenta l’evoluzione della ceramica industriale sul nostro territorio e che per la prima volta viene esposto al pubblico. In esposizione pezzi rari provenienti dalla Collezione Medici, donata nei mesi scorsi al Comune di Fiorano Modenese dai familiari di Antonio Medici, collezionista scomparso nel 2021.

Per partecipare alle visite guidate è necessaria la prenotazione scrivendo a castellospezzano@gmail.com oppure telefonando al numero 335.440372.

















Ultime notizie