venerdì, 21 Giugno 2024
13 C
Comune di Sassuolo
HomeAppennino ModeneseDomenica 12 maggio Giornata dell’Infermiere: banchetti e camminate per ringraziare una figura...





Domenica 12 maggio Giornata dell’Infermiere: banchetti e camminate per ringraziare una figura sempre in prima linea

Sono oltre 4200 i professionisti impegnati nei reparti e sul territorio

infermie
Autore immagine: Liviana Banzi

Nutriamo la salute” è questo il tema che quest’anno caratterizza la Giornata Internazionale dell’Infermiere. Nutriamo la salute per sottolineare ancora una volta l’impegno con cui quotidianamente gli Infermieri si adoperano per sostenere la salute del cittadino. Lo scopo di questa giornata è quello di far conoscere le attività degli Infermieri; come è cambiato il ruolo, come è cambiata l’assistenza e le competenze sempre più avanzate che gli Infermieri hanno acquisito nei percorsi di formazione, per rispondere al meglio ai bisogni di salute del cittadino. Domenica 12 maggio si celebra la Giornata dell’Infermiere per ringraziare gli oltre 4200 infermieri  che ogni giorno, sul territorio modenese sono  impegnati nel garantire assistenza sia nei reparti che sul territorio.   Una risorsa preziosa, sempre in prima linea al servizio dei pazienti e al fianco di medici, operatori sanitari e socio-sanitari. Anche l’Azienda USL di Modena, l’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Modena e l’Ospedale di Sassuolo Spa aderiscono alla giornata con una serie di iniziative per ricordare il ruolo fondamentale di questa figura, che ancora di più negli ultimi anni, in particolare nella difficile fase pandemica, ha saputo riadattarsi a un contesto in continuo mutamento mettendo in campo competenze e umanità.

Nella giornata di sabato 11 maggio, dalle 9 alle 12, presso gli ingressi ospedali degli ospedali di Baggiovara, Policlinico, Hesperia, Carpi, Mirandola, Vignola, Sassuolo e Pavullo, saranno presenti punti informativi con gli infermieri rivolti ai cittadini dove verrà distribuito materiale sulla promozione della salute e sarà possibile conoscere meglio la professione fuori dai consueti contesti di cura. I banchetti sono organizzati in collaborazione con Fnopi (Federazione Nazionale Ordini Professioni Infermieristiche) e Opi (Ordine delle Professioni Infermieristiche) di Modena.

L’Azienda USL di Modena ha programmato anche alcune camminate dedicate alla Giornata dell’Infermiere che si terranno nei prossimi giorni, a partire già da questo weekend.

Si comincia sabato 11 maggio a Pavullo, con partenza alle ore 15 presso il Parcheggio dell’Aeroporto in via Teichfuss; domenica 12 le camminate si terranno a Carpi (partenza ore 10 dalla Casa della Comunità), Soliera (ore 9.30 da piazza Lusvardi), Modena (ore 9 dal centro commerciale Terranova). A Sassuolo camminata giovedì 16 maggio con ritrovo alle 7.30 presso gli orti in via dei Moli, sempre il 16 maggio a Castelfranco ritrovo alle 17 davanti alla Casa della comunità. Le iniziative si concluderanno il prossimo 24 maggio nella frazione di Migliarina a Carpi, con partenza alle ore 10 dall’ambulatorio infermieristico.

















Ultime notizie