domenica, 23 Giugno 2024
13 C
Comune di Sassuolo
HomeAppennino ModeneseAl via il mese del Caregiver familiare, incontri e spettacoli in tutta...





Al via il mese del Caregiver familiare, incontri e spettacoli in tutta la provincia di Modena

Foto di Riccardo Gallini – Copyright: Meridiana Immagini

Un evento per ogni distretto sanitario. E’ cominciato il mese del Caregiver familiare, rivolto a chi presta assistenza, in maniera volontaria e gratuita,  a un caro disabile o comunque non autosufficiente. L’Azienda USL di Modena, in collaborazione con gli enti locali, ha organizzato una serie di iniziative per approfondire e sensibilizzare su un tema che coinvolge in prima persona un ‘esercito’ silenzioso composto da figli, mogli, mariti, genitori o semplicemente amici che ogni giorno si impegnano negli ambienti domestici, una platea che secondo l’ISTAT in Italia arriva a 7 milioni di persone (oltre 2 milioni solo in Emilia-Romagna).

Il calendario prevede un’iniziativa che coinvolgerà tutti i Distretti della provincia: un incontro condotto dai professionisti della riabilitazione, che forniranno indicazioni su come gestire e assistere in modo corretto una persona con difficoltà motorie. Il primo appuntamento è in programma martedì 7 maggio a Modena, a seguire il 9 a Sassuolo, il 14 a Vignola, il 15 a Carpi, il 21 a Pavullo, il 28 a Mirandola e il 29 maggio a Castelfranco. Tutti gli incontri si terranno dalle 16.30 alle 18.30.

Per partecipare è necessario iscriversi sul sito www.ausl.mo.it/caregiver

 

Ecco gli altri principali appuntamenti nei vari Distretti:

A Modena il mese del Caregiver familiare prevede appuntamenti tutti i venerdì. In particolare, venerdì 10 maggio dalle 10 alle 11.30, il vescovo don Erio Castellucci incontrerà i caregiver presso la Sala Pucci in Largo Pucci 40. Sempre il 10 maggio e sabato 11 è in programma uno spettacolo teatrale dal titolo ‘Buffoni quanto basta’ a cura del laboratorio inclusivo ‘Officina delle Api’: l’evento si terrà entrambe le sere alle 21 al Teatro Tempio (viale Caduti in Guerra 196).

A Castelfranco Emilia, lunedì 13 maggio dalle 9.40 alle 12.10, presso l’istituto Spallanzani, è in programma l’iniziativa dal titolo ‘Giovani caregiver: rendere visibile il prendersi cura’, lezione dedicata agli studenti delle classi quarte e quinte.

A Pavullo, sabato 4 maggio dalle 9 alle 11 presso la Sala Consigliare Unione Frignano, si terrà l’incontro ‘Caregiver: una risorsa di oggi, per il futuro di domani immagini, parole e pensieri’.

A Carpi, giovedì 16 maggio alle ore 15 presso la Casa del volontariato in viale Peruzzi 22, è previsto un incontro dal titolo ‘World cafè: progettare insieme azioni di comunità a sostegno dei giovani caregiver’. Sempre alla Casa del Volontariato, giovedì 30 maggio dalle 15, si terrà l’appuntamento ‘Verso una comunità che include e sostiene le persone assistite ed i loro caregiver’.

A Sassuolo il mese del caregiver si celebrerà anche a teatro. In particolare venerdì 24 maggio dalle 18 alle 20.30 presso il Teatro Carani, è in programma ‘MUSI-CARE’, spettacolo dedicato a chi si prende cura con l’orchestra Ologramma.

A Mirandola, mercoledì 22 maggio dalle 9.30 alle 13 presso l’aula Rita Levi Montalcini,si svolgerà l’incontro ‘Giovani caregiver: affrontare le sfide è una risorsa’. L’evento è aperto anche alla cittadinanza e prevede il coinvolgimento delle scuole superiori.

A Vignola i caregiver saranno protagonisti di un incontro il 23 maggio, dalle 18.30 alle 20, presso la Biblioteca Auris ‘Francesco Selmi’ (via S.Francesco 165). Saranno presenti le associazioni del territorio che si occupano di caregiver.

 

Il programma completo delle iniziative nei vari Distretti è consultabile alla pagina www.ausl.mo.it/caregiver

















Ultime notizie