venerdì, 21 Giugno 2024
13 C
Comune di Sassuolo
HomeBassa reggianaGualtieri: trovati con 300 litri di gasolio di sospetta provenienza. Denunciati





Gualtieri: trovati con 300 litri di gasolio di sospetta provenienza. Denunciati

Alla vista dei carabinieri hanno tentato la fuga, venendo prontamente raggiunti e fermati dai militari. Si tratta di quattro uomini che si trovavano a bordo di un’autovettura con targa estera, quando sono stati notati dai carabinieri della stazione di Gualtieri sulla SP63. Dopo averli fermati e identificati i militari constatavano che nel bagaglio posteriore erano presenti 12 taniche contenenti complessivamente oltre 300 litri di gasolio, di provenienza sconosciuta.

È accaduto ieri notte, quando una pattuglia della stazione di Gualtieri, durante un servizio di controllo sul territorio, notava transitare sulla SP63 a Gualtieri un’autovettura con targa straniera, il cui conducente alla vista dei carabinieri, tentava la fuga. La pattuglia si metteva all’inseguimento dell’autovettura riuscendo a fermarla poco più avanti. All’interno dell’auto vi erano quattro ragazzi, tutti di origini dell’est Europa, ai quali venivano chiesti i documenti d’identità e di circolazione del veicolo. Da un controllo visivo esterno, i militari notavano sin da subito che all’interno del portabagagli posteriore vi erano numerose taniche in plastica poi risultate essere piene di gasolio, 12 taniche da circa 30 litri ciascuna. Alla domanda dei militari sulla provenienza del carburante, i quattro non davano una risposta in merito. I quattro uomini venivano accompagnati presso gli Uffici della Stazione Carabinieri di Gualtieri per ulteriori accertamenti.

Alla luce dei fatti, e in ordine agli elementi raccolti, vista la provenienza sconosciuta del gasolio, i militari procedevano al sequestro delle taniche di gasolio e, dopo le formalità di rito, alla denuncia dei quattro uomini dell’est Europa di età compresa fra i 38 ed i 27 anni. Il procedimento, in fase di indagini preliminari, proseguirà per i consueti approfondimenti investigativi al fine delle valutazioni e determinazioni inerenti all’esercizio dell’azione penale.

 

















Ultime notizie