venerdì, 21 Giugno 2024
13 C
Comune di Sassuolo
HomeFormigineInaugurata presso la Sala Loggia di Formigine la mostra dell’artista Gianni Mantovani





Inaugurata presso la Sala Loggia di Formigine la mostra dell’artista Gianni Mantovani

La mostra “Rosso Clima”, con note critiche di Tina de Falco, mette in visione lavori pittorici ispirati all’ambiente, a testimonianza della sensibilità verso la Natura radicata nell’artista modenese. Paesaggi e fiori sono rappresentati con forme primarie ed essenziali che si nutrono di memorie e di una visione sognante.

Il motivo caratterizzante delle opere in mostra è il paesaggio su sfondo rosso, che  appare surrealista, astratto lontano da ciò che vediamo, ma potrebbe essere quello che potremmo vivere. Il rosso, infatti, fa riferimento al  surriscaldamento globale del pianeta che sta diventando un problema pressante per l’intera umanità.

E’ mutata l’osservazione ora si rivolge  alla natura che muta. La ” Natura” non è più solo  il soggetto della bellezza, o il modello da imitare,  ma uno spettacolo che sta finendo. ( Tina de Falco).

I titoli scelti da Gianni Mantovani per le opere in mostra (Anche noi nell’universo, Foglie accarezzate dal vento, Anche il cielo ci aiuta a vivere, Quando sarà un altro giorno, Le foglie si raccontano poesie, Il riposo del vento, La luce che ci farà rinascere) riguardano i sentimenti della vita, i sogni a una visione fiduciosa e speranzosa del creato.

Le sue opere sono un richiamo all’importanza di preservare l’ambiente, di considerare le conseguenze delle nostre azioni sulla terra.

La mostra potrebbe essere piacevole per i bambini, perché le forme elementari imitano l’arte infantile, e hanno un grande sfondo educativo al “pensiero verde”.

Un’arte che arriva direttamente a quello che vuole trasmetterci.

La mostra sarà aperta fino al 28 aprile.

















Ultime notizie