martedì, 16 Aprile 2024
13 C
Comune di Sassuolo
HomeSocialeEko - l’Emporio Solidale dell’Unione Terre di Castelli, una realtà in crescita





Eko – l’Emporio Solidale dell’Unione Terre di Castelli, una realtà in crescita

Da gennaio 2024, grazie alla fitta rete di volontari e collaboratori che supportano Eko, l’Emporio Solidale dell’Unione Terre di Castelli, è stato possibile ampliare il numero di famiglie beneficiarie, che passano da 140 a 170 per semestre. Questa realtà, nata nel giugno 2018 da un percorso partecipativo che ha coinvolto tutti i Comuni dell’Unione, Terzo Settore e i cittadini, per dare una risposta concreta ed innovativa al problema dell’impoverimento economico-sociale, negli anni è cresciuta fino a sostenere circa 1000 persone nel corso del 2023.

Oggi l’Emporio è gestito dall’associazione Ekonvoi odv e offre, oltre a beni di prima necessità (alimentari e per l’igiene), anche servizi di supporto al lavoro e crea nuove opportunità di volontariato sociale per giovani, studenti e per l’intera cittadinanza, generando solidarietà, al servizio di tutti i Comuni dell’area Unione: Castelnuovo Rangone, Castelvetro, Guiglia, Marano s.P., Savignano s.P., Spilamberto, Vignola, Zocca.

Eko, inoltre, interviene anche a supporto di famiglie e persone che si trovino sul nostro territorio a causa di situazioni emergenziali. Nel 2020, infatti, ha sostenuto famiglie colpite dagli effetti economici causati dalla pandemia da Covid-19 e dal 2022 ha accolto una quarantina di famiglie, provenienti dall’Ucraina e fuggite dalla guerra, in questo caso fornendo anche abiti, coperte e biancheria donata dalla comunità.

Oggi Eko si può avvalere del prezioso supporto di numerose aziende e cittadini che donano prodotti e sostengono l’Emporio con offerte e versamenti di denaro, anche in forma continuativa. L’accresciuta operatività inoltre, ha permesso di intervenire e implementare anche la lotta allo spreco alimentare per dare utilità a quei generi alimentari vicini alla scadenza o in esubero che, per questo, sarebbero destinati ad essere gettati via.

“In questi anni l’Emporio Solidale Eko è diventato un punto di riferimento e uno strumento fondamentale per dare supporto alle tante famiglie del territorio che ne fanno richiesta, ma ha visto anche allargare la sua azione fornendo un aiuto concreto a chi è stato costretto a fuggire dalla Guerra in Ucraina. Questo certifica quanto lungimirante sia stata la scelta dell’Unione Terre di Castelli, di far nascere,a valle del progetto Community Lab della Regione, Eko il nostro bellissimo emporio a valenza unionale ” – spiega l’Assessore al Welfare dell’Unione Iacopo Lagazzi. “Desidero ringraziare tutti i volontari dell’Associazione “Ekonvoi odv” per il loro prezioso impegno e il Presidente Dott. Eugenio Garavini per il suo contributo nel far crescere e conoscere sempre di più questa importante realtà, coinvolgendo nuovi volontari e tante aziende del territorio.”

“In questi anni di lavoro comune con l’Unione Terre di Castelli è stato sperimentato un modello di collaborazione tra Pubblico e Terzo Settore che si sta dimostrando di successo e che è stato accompagnato dalla vicinanza e dal supporto da parte di tanti cittadini ed aziende che hanno ben compreso il valore e l’importanza dell’Emporio solidale in una comunità che vuole essere concretamente inclusiva e solidale – afferma Eugenio Garavini, Presidente di Ekonvoi odv.”
















Ultime notizie