giovedì, 22 Febbraio 2024
13 C
Comune di Sassuolo
HomeModenaAttenzione alla Fragilità: tre incontri di formazione organizzati dal Pronto Soccorso del...




Attenzione alla Fragilità: tre incontri di formazione organizzati dal Pronto Soccorso del Policlinico

Martedì 13 febbraio si parla del bambino. Il 20 marzo focus sull’handicap, il 27 marzo sull’autismo

Il Pronto Soccorso del Policlinico di Modena, diretto dal dottor Giuseppe Pezzuto ha organizzato un ciclo di tre seminari sulla fragilità, col patrocinio del Charitas ASP, di Controvento e di Progetto Crescere. L’iniziativa formativa, di cui è referente scientifico il dottor Marco Gaspari Pellei, medico del Pronto Soccorso, è rivolta al personale del Policlinico e dell’Ospedale Civile. Il primo appuntamento è previsto martedì 13 febbraio (9,00-13,00) e si intitola Empowerment e narrazione: il bambino al Pronto Soccorso. Il secondo si terrà il 20 marzo e tratterà la disabilità, il terzo il 27 marzo si occuperà dell’anziano.

“Il pronto soccorso è l’unico luogo aperto, ogni ora di ogni giorno dell’anno, deputato a rispondere alle emergenze medico – chirurgiche dei cittadini ha ricordato il dottor Giuseppe Pezzuto – La gamma delle richieste, le tempistiche imposte dalle situazioni ed i complessi problemi di gestione possono rendere il pronto soccorso un luogo poco confortevole per il paziente. Ciò vale, in modo particolare, per le persone con diversi tipi di fragilità come i bambini, gli anziani e le persone con disabilità”.

“La condizione di fragilità riduce, infatti, in vario modo, le capacità di adattamento allo stress derivato dalle condizioni medico – chirurgiche in sé e dalle modalità della organizzazione. Il ciclo di incontri proposti documenta come sia possibile adattare l’organizzazione del pronto soccorso anche alle condizioni di fragilità. Professionalità, partecipazione attiva di ogni operatore e adesione ad una cornice etica esplicita e univoca possono concorrere a realizzare un “buon lavoro”. L’assunto dei tre incontri è che l’attenzione alle condizioni di fragilità può contribuire a un miglioramento generale e continuo delle organizzazioni e un impiego ottimale delle risorse disponibili” – ha precisato il referente scientifico, dottor Marco Gaspari Pellei.

 

Programma dell’incontro di martedì 13 febbraio

09.00 – 09.15 Introduzione: obiettivo del ciclo di seminari

Giuseppe Pezzuto, Direttore Pronto Soccorso Policlinico di Modena

09.15 – 09.45 Innovazione nella assistenza e principio di reciprocità

Stefano Zamagni, professore ordinario di Economia Politica all’Università di Bologna (Facoltà di Economia) e Adjunct Professor of International Political Economy alla Johns Hopkins University, Bologna Center.

09.45 – 10.15 Un mondo perfetto

Marco Gaspari Pellei, Medico del Pronto Soccorso del Policlinico di Modena

10.15 – 10.45 Narrazioni delle esperienze e validazione delle innovazioni

Tatiana Rocchi (OSS Pronto Soccorso), Ida Petrella (OSS Pronto Soccorso) Angela Licitra (Infermiera Pronto Soccorso

10.45 – 11.45 Stress e qualità dell’attaccamento dei bambini nelle emergenze sanitarie: quali ripercussioni nello sviluppo

Ciro Ruggerini, Neuropsichiatra Infantile

11.45 – 12.45 Tavola rotonda

Maria Carmen Marongiu (Ortopedia e Traumatologia Policlinico), Marco Lando (Chirurgia della Mano Policlinico), Francesco Mattioli (Otorinolaringoiatria Policlinico), Pierluca Ceccarelli (Direttore Chirurgia Pediatrica Policlinico), Lorenzo Lughetti (Direttore Pediatria Policlinico), Antonio Persico (Responsabile Neuropsichiatria infantile e dell’adolescenza, Policlinico), Claudia Lasagni (Dermatologia Policlinico), Laura Chiesi (Oculistica Policlinico).

 
















Ultime notizie