venerdì, 21 Giugno 2024
13 C
Comune di Sassuolo
HomeIn evidenzaIl Festival SportivaMente ritorna con la settima edizione





Il Festival SportivaMente ritorna con la settima edizione

Il Festival SportivaMente ritorna in occasione della settima edizione per proporre incontri formativi in compagnia di campioni dello sport con l’intento di unire sport e solidarietà.

Il via ufficiale martedì 28 novembre alle 10:00 presso La Tenda in viale Monte Kosika a Modena in compagnia di Giulia Ghiretti, nuotatrice ed ex ginnasta italiana, campionessa mondiale nei 100m Rana SB4 intervistata al microfono di Alessandro Iori, telecronista sportivo di DAZN, giornalista e conduttore di TRC; in sala sarà presente una rappresentanza di studenti dell’Istituto J. Barozzi di Modena partecipanti al progetto “Fuoriclasse”.

Mercoledì 29 novembre si proseguirà con la Yellow Run Special Edition, corsa/camminata non competitiva ed inclusiva di cinque chilometri con partenza dal Palapaganelli di Sassuolo alle ore 10:00; per la prima volta parteciperanno esclusivamente gli studenti delle nove classi dell’Istituto Parco Ducale aderenti al progetto “Fuori dal campo il razzismo e le discriminazioni”.

Venerdì 1 dicembre alle ore 10:00 presso l’I.I.S. A. Volta di Sassuolo si terrà l’incontro con Oumar Daffe, responsabile dell’ufficio antirazzismo della Lega serie A e simbolo nella lotta al razzismo; Oumar si racconterà al microfono di Marco Nosotti, giornalista di Sky Sport.
Partner dell’evento sarà U.S Sassuolo Calcio; saranno presenti in sala i ragazzi e le ragazze dell’Istituto Parco Ducale di Sassuolo partecipanti al progetto “Fuori dal campo il razzismo e le discriminazioni”.

Il Festival continuerà sabato 2 dicembre alle ore 10:00 presso l’I.T.C.G. Baggi di Sassuolo in compagnia della danzatrice, coreografa internazionale e docente di tecnica di danza contemporanea, Elisa Caprari; l’incontro dal titolo “PLURIABILITA’. Oltre i limiti a passo di danza” sarà dedicato agli studenti con disabilità cognitive. Potranno partecipare gli studenti dell’istituto Baggi di Sassuolo, gli insegnati e i genitori.

Alle ore 15:00 presso il Bowling Club di via Giardini Sud 118 a Formigine sarà il momento di “STRIKE! Il bowling ci mette in pista”, primo Torneo di Bowling dedicato a ragazzi e ragazze speciali; partner dell’evento saranno Dream Team Bowling Asd e Draghi Rossi Asd.

La kermesse si concluderà domenica 3 dicembre alle ore 10:00 presso la sala di quartiere “Falcone e Borsellino” a Sassuolo con l’incontro “SPORTABILMENTE. Istruttori in gioco per uno sport inclusivo” dedicato ad allenatori e dirigenti di società sportive dilettantistiche affiliate al CSI (comitato di Modena), addetti ai lavori e persone interessate all’argomento.

Tra i relatori avremo: Dott.ssa Stefania Vicini (Responsabile servizio neuropsichiatria infantile Sassuolo – Ausl di Modena), Dott.ssa Sara Giberti (Tecnico della Riabilitazione Psichiatrica, neuropsichiatria infantile Sassuolo – Ausl di Modena), Dott.ssa Elisa Bonucchi (Tecnico della Riabilitazione Psichiatrica, neuropsichiatria infantile Sassuolo – Ausl di Modena), Giorgia Forghieri (Referente del progetto “Bella Mossa” – CSI Comitato di Modena), Dott.ssa Laura Tincani (Referente del progetto “Bella Mossa” – CSI Comitato di Modena), Dott.ssa Guendalina Luppi (Referente del progetto “Bella Mossa” – CSI Comitato di Modena).

 

















Ultime notizie