giovedì, 22 Febbraio 2024
13 C
Comune di Sassuolo
HomeBassa reggianaRubano vestiti e bloccano la strada per ritardare l'arrivo dei carabinieri




Rubano vestiti e bloccano la strada per ritardare l’arrivo dei carabinieri

Furto di capi d’abbigliamento, nella notte, in un’azienda di logistica della Val d’Enza dove ignoti hanno portato via diversi scatoloni con abiti e accessori di varie marche, per un bottino ancora da inventariare e quantificare in modo esatto. L’allarme verso poco prima delle 4 della notte, con i carabinieri di Castelnovo Sotto del nucleo Radiomobile di Guastalla e di Boretto che intervenivano in forza per un furto in atto presso un’azienda di logistica.

All’altezza di via Sandro Pertini i militari trovavano la strada sbarrata da un trattore agricolo con rimorchio che ne impediva il proseguo dell’intervento presso lo stabilimento dell’azienda di logistica. Anche via Milanello di Gattatico, altra strada d’accesso verso l’azienda, era bloccata in ambo le corsie da un’Alfa Romeo posta trasversalmente e sulla strada così come anche via Tonelli sempre di Gattatico dove la strada era bloccata da un trattore.

Sia i mezzi agricoli che l’autovettura, tutti rubati, sono stati rimossi e dopo i rilievi di legge venivano restituiti ai derubati. Il sopralluogo in azienda eseguito dai carabinieri consentiva di accertare che i malviventi sfondavano la porta d’ingresso del capannone che conduce all’area di accesso di carico e scarico camion, asportavano scatoloni, contenenti capi d’abbigliamento in corso di esatto inventario. Sulla vicenda i carabinieri di Castelnovo Sotto e del nucleo operativo della compagnia di Guastala hanno avviato le indagini in ordine al reato di furto aggravato.
















Ultime notizie