domenica, 21 Luglio 2024
13 C
Comune di Sassuolo
HomeBolognaL'Unione Reno Galliera valorizza e sostiene i mercati ambulanti





L’Unione Reno Galliera valorizza e sostiene i mercati ambulanti

Ha preso avvio il 16 settembre la campagna di comunicazione e promozione dei mercati ambulanti che si svolgono settimanalmente negli otto comuni dell’Unione Reno Galliera. La campagna, curata da Iscom group, è promossa dall’Unione Reno Galliera, Confcommercio e Confesercenti Bologna, grazie anche al contributo di Regione Emilia-Romagna nell’ambito dei progetti sperimentali di valorizzazione del commercio nei centri storici della nostra Regione.

L’obiettivo è valorizzare l’importante ruolo che i mercati ambulanti rivestono per le nostre comunità, anche nei piccoli centri, in termini di vitalità, vivibilità, servizio e socialità. Nonostante le difficoltà e le trasformazioni del settore, i mercati settimanali rimangono un punto di riferimento per i residenti e non solo, infatti in molto casi fungono anche da richiamo dai territori limitrofi. Preservare e valorizzare queste realtà vuol dire anche mantenere “presidi” di socialità e relazioni nelle nostre comunità, per questo l’Unione Reno Galliera ha voluto sviluppare tale campagna volta a dare maggiore visibilità ai mercati e metterne in luce le positive ricadute per i cittadini, i clienti e più in generale per il territorio.

Il Mercato dell’Unione, è il marchio e lo slogan che mette insieme tutti i mercati settimanali dell’Unione mentre i diversi payoff sintetizzano e mettono in risalto le caratteristiche dei mercati: la bellezza della prossimità, la ricchezza dei colori, la varietà del gusto, la certezza della convenienza e la soddisfazione della scoperta.

La campagna durerà 3 settimane e, oltre all’ormai immancabile comunicazione social sui canali ufficiali dell’Unione, sarà accompagnata dalla presenza nei vari mercati degli amministratori locali per incontrare gli operatori e i frequentatori dei mercati stessi, una presenza al mercato all’insegna appunto della prossimità e delle relazioni. In tali occasioni verranno anche distribuite ai frequentatori delle shopping bag con il logo e gli slogan della campagna, shopper chiaramente ri-utilizzabili e sostenibili per la propria spesa settimanale nei vari mercati ambulanti.

La campagna online oltre a promuovere i messaggi sopra indicati mette in luce il calendario dei mercati nei diversi comuni con immagini e fotografie scattate in occasione dei mercati stessi. Dei totem informativi con cartoline e shopper caratterizzeranno la presenza fisica nei diversi mercati settimanali da parte degli amministratori locali e di referenti di progetto.

La campagna non poteva che essere presentata in occasione di un mercato, in particolare quello di Funo di Argelato di sabato 16 settembre alla presenza degli amministratori degli 8 comuni e dei rappresentanti delle associazioni di categoria.

È un progetto significativo per la categoria, per la prima volta si opera per promuovere e valorizzare i mercati con azioni di marketing mirate, sicuramente è un’esperienza da ripetere in altri mercati della Provincia e rappresenta un segnale molto importante per una categoria del commercio che da tempo è in sofferenza, il commento di Anva – Confesercenti.

Si tratta di una campagna di marketing che rappresenta un passo importante nella valorizzazione delle attività del territorio, nello specifico quelle del commercio su area pubblica, che sono punto di aggregazione e svolgono una funzione sociale oltre che commerciale, dichiara Fiva-Confcommercio.

















Ultime notizie