domenica, 16 Giugno 2024
13 C
Comune di Sassuolo
HomeCasalgrandeA Casalgrande ultimo weekend di spettacoli per l’Aria Aperta Teatro Festival





A Casalgrande ultimo weekend di spettacoli per l’Aria Aperta Teatro Festival

Le volpi (foto Autore e Copyright: Elisa Nocentini)

Ultima occasione per quest’estate di godersi una bella serata a Villa Segrè per vedere gli spettacoli all’Aria Aperta Teatro Festival.

Nel weekend del 4-5-6 agosto sono in programma 6 spettacoli di teatro contemporaneo  dedicati agli adulti, ma perfetti anche per un pubblico di giovani e adolescenti.

Venerdì 4 agosto si inizierà alle 19:30 con un aperitivo inaugurale. Il primo spettacolo della serata, in programma alle ore 21:00, sarà un’anteprima de “Le Volpi” di Lucia Franchi e Luca Ricci con Antonella Attili, Giorgio Colangeli e Luisa Merloni, una produzione Infinito. Chiuderà la serata alle 23:00 la Compagnia Matutateatro di Sezze – Latina con “Eneide. A Sound Film” dove il testo antico viene accompagnato da musica elettronica realizzata dal vivo.

Sabato 5 agosto sarà la giornata più ricca di eventi, si alterneranno 3 compagnie teatrali:

alle ore 20:00 si inizierà con un tributo al grande maestro del teatro italiano “Proietti a modo mio. Una biografia spettacolare” di e con Silvio Barbiero, una produzione Mare Alto Teatro,

alle ore 21:30 si esibiranno Daniele Marmi, Riccardo Goretti, Eleonora Angioletti e Giorgio Castagna in “Breve Apologia del Caos per eccesso di testosterone nelle strade di Manhattan” un testo grottesco del drammaturgo uruguaiano Sanguinetti, una produzione La Filostoccola e Officine della Cultura.

L’ultimo appuntamento della serata sarà alle ore 23:30 con il debutto dello spettacolo performativo “Studio sul Prometeo” di SeeSaw Project con Juri Roverato, attore/danzatore affetto da tetraparesi spastica, Veronica Boniotti e Giuseppe Claudio Insalaco.

A chiudere l’edizione 2023 del festival domenica 6 agosto sarà il debutto di “Molto Dolore Per Nulla” un monologo potente ed emozionante sul tema della dipendenza affettiva della giovane e talentuosa Luisa Borini, una produzione Atto Due.

Come per tutte le altre serate, al festival è possibile cenare o fermarsi a bere qualcosa dopo lo spettacolo grazie all’organizzazione di punti ristoro che apriranno ogni sera alle 19:30.

Dopo lo spettacolo sarà possibile partecipare al progetto Aria Aperta Audience, gestito da un gruppo di giovani volontari dagli 11 ai 30 anni, che ha come obiettivo quello di far dialogare artisti e pubblico.

Inoltre, all’interno del progetto di audience development 11/30 Platea Aperta è in programma un piccolo seminario di visione teatrale articolato in tre incontri (previsti il 4,5,6 agosto) e rivolto a spettatrici e spettatori appassionati; un percorso gratuito ed aperto a tutti dedicato alla visione e al dibattito critico condotto da Andrea Pocosgnich, critico teatrale e fondatore di Teatroecritica, insegnante in accademie e percorsi di formazione dedicati allo spettatore e al giornalismo culturale. Per chi fosse interessato la partecipazione è gratuita, ma l’iscrizione è obbligatoria.

 

E’ possibile acquistare i biglietti in prevendita online su sito LiveTicket tramite il link https://www.liveticket.it/quintaparete

Per informazioni è possibile contattare il numero 342/9337099 o la mail segreteria@quintaparete.org

Per vedere il programma completo del festival si può visitare il sito www.quintaparete.org.

















Ultime notizie