martedì, 21 Maggio 2024
13 C
Comune di Sassuolo
HomeModenaVicini di casa in festa a Modena: numerosi gli eventi organizzati dai...


PUBBLICITA' ELETTORALE A PAGAMENTO


Vicini di casa in festa a Modena: numerosi gli eventi organizzati dai cittadini per ‘Stiamoci Vicini 2023’

“Un grande adesione, segno della voglia di stare insieme e socializzare, di rinsaldare legami di buon vicinato e quindi, in ultima analisi, di fare comunità”. Lo afferma l’assessora alle Politiche sociali Roberta Pinelli commentando le tante adesioni che sono continuate ad arrivare anche negli ultimi giorni all’edizione 2023 di “Stiamoci vicini”, la Festa dei Vicini promossa dal Comune di Modena in programma sabato 10 giugno.

Vicini di casa, residenti della stessa via o zona, associazioni, centri di aggregazione giovanile, spazi anziani e poli territoriali si preparano all’edizione 2023 della Festa dei Vicini della cui organizzazione si occupa la cooperativa sociale Mediando nell’ambito dell’attività del Centro per le Famiglie, che attraverso il Punto d’Accordo ha anche distribuito magliette, palloni, shopper, bandierine e palloncini.

“La Festa dei Vicini – continua l’assessora Pinelli che sabato mattina parteciperà alle iniziative in programma presso il Centro per le Famiglie di via del Gambero e al Puass di via Giardini – è un momento importante per affermare il valore delle relazioni tra le persone come elemento di coesione sociale e benessere; valorizza inoltre l’attivazione del singolo cittadino per la comunità”.

Tante, infatti, le occasioni di incontro, come aperitivi e merende, cene in cortile e negli spazi verdi promosse da gruppi di vicini di casa; a cui si aggiungono gli eventi con animazione per grandi e bambini, giochi, laboratori e letture organizzati da associazioni e servizi socio-sanitari. Complessivamente saranno oltre 30 le iniziative di festa che si svolgeranno in città e nelle frazioni per passare insieme un momento di allegria e conoscersi.

Nel pomeriggio di sabato faranno festa tanti privati cittadini, come i residenti delle vie Portorico e Como. Dalle 17 si incontreranno spesso per un aperitivo i residenti delle vie Cattaneo, Brunetto Latini, Baroni e Mar Caspio e dalle 19 scenderanno in cortile anche i residenti delle vie Meloni, Bentivoglio, Cividale e di piazzale Redecocca. Altre iniziative sono in programma nelle vie Giolitti, Santa Caterina Manzini e Codroipo, come nelle frazioni: a Cognento i residenti di via dei Traeri si trovano per un aperitivo e a Paganine i residenti di via Siracusa fanno festa al parchetto pubblico dalle 16 alle 18.

Iniziative si svolgeranno inoltre in città presso l’area verde di via Anderlini grazie al Centro Il Ponte (dalle ore 17) e nel giardino del nido Gambero con il Centro per le famiglie, la Fondazione Cresciamo e le volontarie di Nati per leggere (dalle 10 alle 12 laboratori e giochi), mentre in piazza Liberazione si fa festa con la cooperativa Caleidos. Il Puass Punto Unico di accesso sociosanitario organizza un aperitivo multiculturale alla Casa della Salute di via Montalcini dalle 9 alle 11 e al Direzionale 70, scala L, dalle 11 alle 13.

Al mattino si festeggia inoltre nella Case Residenza Anziani Vignolese (dalle 10 alle 11.30) e dalle 15.30 anche alla Cra Ramazzini. Dalle 15 alle 17 anche allo Spazio Anziani di via Pergolesi 276 dove, alle 15, viene inaugurata, presente l’assessora alle Pari opportunità Grazia Baracchi, la panchina rossa donata da una volontaria e verniciata dagli ospiti per dire no alla violenza sulle donne, dedicata a Ghizlan, assistente familiare conosciuta nella zona Musicisti, la giovane donna mamma di due figli uccisa dal marito nel 2019.

Quest’anno anche i Poli sociali del Servizio territoriale organizzano “Stiamoci Vicini” con giochi e merenda conviviale nel pomeriggio: a Ganaceto nel parco di via Cambi per il Polo 1, ad Albareto in via del Frassino per il Polo 2 e al Comparto Estense di via Nilde Iotti per il Polo 3.

E, dopo la giornata di festa, tutti i cittadini che hanno aderito a “Stiamoci Vicini 2023” sono invitati a inviare foto delle iniziative svolte: le immagini più significative saranno pubblicate sui social e andranno a comporre il ritratto della Festa dei vicini 2023.

La festa dei vicini è nata a livello europeo per affermare i valori di buon vicinato e di mutuo aiuto; a Modena si festeggia dal 2008, da quando l’amministrazione comunale ha aderito alla rete delle città europee che partecipano all’iniziativa in occasione della Giornata europea dei Vicini. Solo nel 2020, a causa della pandemia, la manifestazione non si è potuta svolgere, ma già nel 2021 gli organizzatori hanno ideato “Guardiamoci Vicini”, un’edizione rispettosa di distanziamento e norme anti Covid-19, mentre nel 2022 Stiamoci Vicini è ritornata in presenza.

Per ulteriori informazioni: puntodaccordo@mediandoweb.it (tel 059 8775843) e per aggiornamenti sulla festa si può visitare la pagina facebook dedicata: https://www.facebook.com/stiamocivicinimodena.

PUBBLICITA' ELETTORALE A PAGAMENTO














PUBBLICITA' ELETTORALE A PAGAMENTO

Ultime notizie